Dalla Georgia alla Bassa per studiare il nostro sistema di bonifica

Dalla lontana Georgia, nell’Europa dell’Est, alla Bassa per studiare il nostro sistema di bonifica. “La delegazione georgiana – spiega il Presidente del Consorzio di Bonifica Burana Francesco Vincenzi – in visita d’affari a Modena, ha chiesto di poter incontrare i nostri tecnici per studiare il complesso sistema di scolo della bonifica Burana, ma anche l’irrigazione che alimenta e sostiene un’agricoltura tra le prime produttrici in Italia e che vanta eccellenze conosciute ed esportate in tutto il mondo. Dietro i prodotti che arrivano sui banchi dei supermercati ci sono impianti come Sabbioncello, Concordia Sud, Pilastresi, Canale Emiliano-Romagnolo (CER) e decine di altri minori, che lavorano all’unisono, insieme alla rete dei canali consortile, per portare l’acqua dove serve, durante tutta la stagione estiva. Per noi è certamente un onore essere materia di studio fino in Georgia, mi auguro che la visita del Vice-Ministro Davitashvili e della Direzione di United Amelioration Systems Company of Georgia sia stata proficua quanto è stato interessante per noi confrontarci sui rispettivi sistemi idrici. I mutamenti ambientali, le alternanze meteo-climatiche, l’evoluzione dell’assetto del territorio richiedono infatti innovazione. La costruzione del nostro impianto Sussidiario Pilastresi II, ad esempio, che è alle battute finali, è una risposta ai problemi di irrigazione nei periodi di crescente siccità. Così come il nostro ufficio tecnico ha pronte altre soluzioni progettuali per lo scolo, in attesa di finanziamento.”

Il Consorzio Burana, infatti, ha già progettato nuove casse di espansione (a Poggio Rusco, Mn e Crevalcore, Bo), il raddoppio dell’esistente Cassa di espansione del Canale di S. Giovanni a Manzolino di Castelfranco Emilia (Mo), e un nuovo impianto di scolo denominato ‘Cavaliera’ a Bondeno (Fe).

La delegazione georgiana, composta dal sig. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, compagnia statale coordinata dal Ministero dell’Agricoltura della Georgia, dal suo Vice sig. Mandaria e dal Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia sig. Davitashvili, essendo l’azienda competente per i servizi di irrigazione/drenaggio sul tutto il territorio del paese, durante la visita si è concentrata sull’esame del reticolo idraulico del Burana, gli impianti idrovori di scolo e irrigazione e l’incontro è stato occasione di condivisione delle rispettive esperienze e di esame delle buone pratiche nel settore bonifica.

da sinistra: Mr. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, il Presidente del Consorzio Bonifica Burana Francesco Vincenzi, il Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia Mr. Davitashvili e il Vice Direttore di United Amelioration Systems Mr. Mandaria

da sinistra: Mr. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, il Presidente del Consorzio Bonifica Burana Francesco Vincenzi, il Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia Mr. Davitashvili e il Vice Direttore di United Amelioration Systems Mr. Mandaria

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]