Dalla Georgia alla Bassa per studiare il nostro sistema di bonifica

Dalla lontana Georgia, nell’Europa dell’Est, alla Bassa per studiare il nostro sistema di bonifica. “La delegazione georgiana – spiega il Presidente del Consorzio di Bonifica Burana Francesco Vincenzi – in visita d’affari a Modena, ha chiesto di poter incontrare i nostri tecnici per studiare il complesso sistema di scolo della bonifica Burana, ma anche l’irrigazione che alimenta e sostiene un’agricoltura tra le prime produttrici in Italia e che vanta eccellenze conosciute ed esportate in tutto il mondo. Dietro i prodotti che arrivano sui banchi dei supermercati ci sono impianti come Sabbioncello, Concordia Sud, Pilastresi, Canale Emiliano-Romagnolo (CER) e decine di altri minori, che lavorano all’unisono, insieme alla rete dei canali consortile, per portare l’acqua dove serve, durante tutta la stagione estiva. Per noi è certamente un onore essere materia di studio fino in Georgia, mi auguro che la visita del Vice-Ministro Davitashvili e della Direzione di United Amelioration Systems Company of Georgia sia stata proficua quanto è stato interessante per noi confrontarci sui rispettivi sistemi idrici. I mutamenti ambientali, le alternanze meteo-climatiche, l’evoluzione dell’assetto del territorio richiedono infatti innovazione. La costruzione del nostro impianto Sussidiario Pilastresi II, ad esempio, che è alle battute finali, è una risposta ai problemi di irrigazione nei periodi di crescente siccità. Così come il nostro ufficio tecnico ha pronte altre soluzioni progettuali per lo scolo, in attesa di finanziamento.”

Il Consorzio Burana, infatti, ha già progettato nuove casse di espansione (a Poggio Rusco, Mn e Crevalcore, Bo), il raddoppio dell’esistente Cassa di espansione del Canale di S. Giovanni a Manzolino di Castelfranco Emilia (Mo), e un nuovo impianto di scolo denominato ‘Cavaliera’ a Bondeno (Fe).

La delegazione georgiana, composta dal sig. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, compagnia statale coordinata dal Ministero dell’Agricoltura della Georgia, dal suo Vice sig. Mandaria e dal Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia sig. Davitashvili, essendo l’azienda competente per i servizi di irrigazione/drenaggio sul tutto il territorio del paese, durante la visita si è concentrata sull’esame del reticolo idraulico del Burana, gli impianti idrovori di scolo e irrigazione e l’incontro è stato occasione di condivisione delle rispettive esperienze e di esame delle buone pratiche nel settore bonifica.

da sinistra: Mr. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, il Presidente del Consorzio Bonifica Burana Francesco Vincenzi, il Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia Mr. Davitashvili e il Vice Direttore di United Amelioration Systems Mr. Mandaria

da sinistra: Mr. Dvali, Direttore Generale di United Amelioration Systems Company of Georgia, il Presidente del Consorzio Bonifica Burana Francesco Vincenzi, il Vice Ministro dell’Agricoltura della Georgia Mr. Davitashvili e il Vice Direttore di United Amelioration Systems Mr. Mandaria

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: