Domenica inaugura il Palaeventi di San Martino Spino

Il Palaeventi di San Martino Spino

Il Palaeventi di San Martino Spino

Domenica 3 maggio a San Martino Spino inaugura il Centro sportivo Palaeventi di via Zanzur. Il Palaeventi è l’edificio sorto al posto del Centro sportivo spazzato via dalla tromba d’aria. Il corpo principale di 870 metri quadrati può ospitare sia attività sportive che eventi come sagre e altre manifestazioni. La struttura può contare su una cucina annessa di circa 128 metri quadrati.

Alle 17,30, video con presentazione di com’era la frazione dopo il terremoto del 2012 e la tromba d’aria del 2013 e di com’è oggi (con interviste a cittadini sammartinesi). A seguire tavola rotonda sulla ricostruzione dopo la tromba d’aria. Intervengono: Maino Benatti, sindaco di Mirandola, Vasco Errani, già presidente Regione Emilia Romagna, Stefano Vaccari, senatore, Palma Costi, assessore regionale alla Ricostruzione, Rappresentanti del volontariato di San Martino Spino.

La tribuna dello stadio di San Martino Spino

La tribuna dello stadio di San Martino Spino

Alle 19 taglio del nastro della struttura alla presenza del vescovo di Carpi monsignor Francesco Cavina. In seguito dedica dei singoli “stralli” del PalaEventi a persone che hanno contribuito alla crescita della frazione e dedica con targa all’Udinese Calcio. La manifestazione prosegue con il grande spettacolo di calcio Free Style dei Fast Foot Crew e con la partita tra le vecchie glorie di San Martino Spino.

Alle 21 cena a base di tipicità locali (25 euro su prenotazione ai numeri: 0535/31700 SuperConad; 0535/31606 Daniela; 0535/31209 Annamaria). Organizza la Sanmartinese con il patrocinio del Comune di Mirandola.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]