SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Festa di compleanno per il Maf di Finale Emilia

MAF 3 bibliotecaIl 30 marzo 2015 la biblioteca comunale G. Pederiali e l’archivio storico C. Frassoni, ricostruiti dopo il sisma del2012, hanno compiuto un anno.

In questo primo anno di vita, la biblioteca ha ospitato moltissime iniziative e attività rivolte a un pubblico assaidiversificato: letture animate, un corso di formazione per volontari Nati per Leggere, presentazioni di libri e attivitàvarie connesse con il libro e la lettura dirette a giovani e ad adulti.

Si sta lavorando alacremente affinché il MAF – biblioteca, archivio storico e sala polivalente – diventi una strutturadi riferimento per una parte della vita culturale della città, grazie anche alla programmazione di attività che portano a travalicare l’originaria funzione della biblioteca intesa come luogo di conservazione e consultazione dei libri.

Sulla diffusione del virus della lettura in maniera fresca e attraente si opera quotidianamente, dal 1 aprile del 2014 al 30 marzo 2015, i prestiti sono stati 24.574, il 14% in più rispetto allo stesso periodo 2011-2012.

MAF 1Novecentoquaranta sono i nuovi iscritti di questo primo anno della biblioteca “G. Pederiali”, il numero complessivodegli iscritti alla biblioteca ammonta a 6.061.

Nel corso del primo anno di vita sono realizzate numerose visite guidate, recuperando i rapporti in parte interrottinel 2012 con le scuole materne, elementari e con gli istituti superiori del territorio.

In particolare, grazie alla collaborazione con il Liceo “M. Morandi” e con l’Istituto agrario “I. Calvi” sono stati avviativari progetti tuttora in corso, che hanno coinvolto e coinvolgono classi e studenti dei vari indirizzi scolastici,nell’intento di raggiungere uno degli obiettivi progettuali della nuova biblioteca, quello di rivolgersi con particolareattenzione ai giovani di questa fascia d’età. L’incontro, mediante attività mirate appositamente predisposte, connuovi e interessanti romanzi e fumetti collocati nella sezione “Holden” dedicata ai giovani adulti, ha in effettiavvicinato molti ragazzi alla biblioteca finalese. Altri si accostano al servizio biblioteca per poter usufruire deglistrumenti multimediali disponibili.

Nel primo anno di vita della biblioteca gli accessi alle postazioni in rete sono stati 1.010, circa il 40% in più rispettoallo stesso periodo 2011-2012 e la promozione di interventi di formazione darà senz’altro opportunità a nuoviutenti.

MAF ARCHIVIO STORICOLa multimedialità, infatti, ha ampliato le funzioni della biblioteca, luogo di comunicazione dell’informazione e delsapere, inducendola ad adeguarsi e attrezzarsi per dare risposte e servizi diversificati. Risulta quindi naturale chel’istituto culturale si attivi per realizzare corsi di alfabetizzazione informatica, adottando formule innovative. È ilcaso dell’articolato percorso che si realizzerà ad aprile, in biblioteca, nel quale saranno coinvolti 13 giovanistudenti del liceo “M. Morandi”, indirizzo delle scienze applicate. I ragazzi sotto la guida di un tecnico specializzatopredisporranno lezioni per aiutare gli adulti interessati ad ottenere una conoscenza di base degli ipad e imac dellabiblioteca. Tale iniziativa intende avviare un nuovo tipo di offerta, collegata all’istruzione per l’uso di strumentimolto richiesti e fruibili all’interno del servizio.

Per quanto riguarda l’Archivio Storico si è di recente provveduto, con l’ausilio della Soprintendenza archivistica, atrasferire al MAF una porzione di materiale archivistico (dalla prima delibera del 1434 al 1980 gran parte delpatrimonio archivistico comunale è ora accorpato al MAF) proveniente dall’edificio denominato ex pretura. Inoltre,in collaborazione con l’Istituto per i Beni Culturali, si sta procedendo al riordino e alla inventariazione deidocumenti. Grazie all’IBC sarà presto online la rappresentazione virtuale del fondo archivistico comunale piùantico.

Va infine ricordato il ruolo di contenitore per attività culturali e non solo, che sta rivestendo la sala consiliare polivalente del MAF, sempre più frequentemente utilizzata per incontri e appuntamenti di formazione, informazione e divulgazione, sia da parte dell’amministrazione, dell’associazionismo e dei privati.
Gli eventi e le iniziative dei prossimi mesi

Numerosi sono gli appuntamenti dei prossimi mesi che avranno la biblioteca Pederiali per protagonista.

L’11 e il 24 aprile sono previsti due concerti organizzati in biblioteca con la Fondazione Scuola di Musica “C. e G.Andreoli”, nell’ambito dell’iniziativa Lybracustica: la prima data vedrà esibirsi le orchestre di chitarre dellaFondazione, Lybra in Corso e Young Guitar Orchestra; il secondo appuntamento avrà per protagonista ilchitarrista e didatta Vito Nicola Paradiso.

MAF SALA POLIVALENTE sala convegnoNel mese di maggio verrà ospitata la mostra di tavole tratte dal libro “L’alfabeto dei sentimenti” di Sonia MariaLuce Possentini, illustratrice, e Janna Carioli, autrice. Domenica 10 maggio, in occasione dell’aperturastraordinaria della biblioteca per festeggiare il primo anno di vita, entrambe saranno presenti al MAF, insieme allaloro casa editrice con laboratori e letture aperti a tutti.

Il 15 maggio ore 21.00 verrà presentato il libro del restauratore finalese Raffaele Diegoli.

Giovedì 4 giugno ore 21.00 prenderà il via l’iniziativa “Il caffè filosofico” aperto a tutti e frutto della collaborazionetra Liceo Morandi e Biblioteca.

MAF 2Nel corso della serata verranno presentati al pubblico finalese due book trailer, realizzati da un gruppo di studentidel Liceo Scientifico, di libri particolari che toccano un tema molto vivo e attuale: il progresso. I ragazzi percomporre i due video hanno lavorato per diversi mesi sotto la direzione e la sapiente regia di Paolo Polacchinidella cooperativa sociale Open Group e in collaborazione con Giorgio Borgatti della Fondazione Scuola di Musica“C. e G. Andreoli”.

A giugno partirà anche l’iniziativa sulla narrativa contemporanea rivolta a un pubblico di adulti e giovani, cheanimerà la biblioteca fino a dicembre. Sono previsti: l’incontro con un autore, la presentazione dell’edizione 2015del Festivaletteratura di Mantova e tre appuntamenti autunnali sulle novità librarie e sulla produzione interessante e qualitativamente significativa di editori poco noti.

Rubriche

Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto
Glocal
Bitcoin a picco sotto i 7mila dollari. Lloyds vieta ai clienti l’acquisto.
Il Bitcoin si è più che dimezzato arrivando sotto i 7.000 dollari (-200% rispetto a venerdì 2 febbraio).leggi tutto
Glocal
Cresce il mercato dell’ebook in Italia. L'opinione di Felicia Kingsley
Diminuiscono i lettori dei libri di carta (-3,1%) ma si registra un significativo aumento dei “lettori digitali” (+21% nel 2016 e +16,3% nel 2017).leggi tutto
Sanità, l'opinione di Fabrizio Locatelli
Editoriale del capogruppo FI a San Possidonio e consigliere FI Ucmanleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Ne parla Matteo Carletti, biologo con tesi di dottorato sul lupo in Appennino[...]
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Due giovani con la scusa di andare a fumare hanno provato a filarsela dal ristorante[...]
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    E' la sentenza su un caso emiliano che vide una moglie sorprendere il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne[...]
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Lo ha ufficializzato lo stesso cantante su Facebook[...]
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    L’Emilia-Romagna registra un tasso di occupazione femminile tra i più alti del Paese: è del 66,2%[...]
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Partecipano a“Centomani di questa Terra”, l’evento annuale dell’Associazione culturaleCheftoChe[...]
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    L'artista Daniel Bund l'ha già battezzato come "una favolosa opera d'arte" [...]
    Pasqua, nel menù vincono i piatti della tradizione contadina
    Pasqua, nel menù vincono i piatti della tradizione contadina
    Lo dice Turismo Verde, associazione di Cia-Agricoltori Italiani[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: