Finale, gli studenti del Calvi sono rientrati nella storica sede dopo 35 mesi

Com’era già accaduto alcuni mesi fa agli studenti del Morandi, mercoledì 8 aprile 2015 anche gli alunni del Istituto tecnico statale Ignazio Calvi di Finale Emilia hanno fatto rientro nella storica sede della scuola, dopo due anni e undici mesi di esilio forzato a seguito del sisma del 2012.

La prima campanella del nuovo-vecchio Calvi è suonata elle 8 e spiccioli di mercoledì, ed è ovvio che metà degli studenti – come del resto era accaduto al Morandi – non avesse mai messo piede nella sede storica dell’istituto, che ha approfittato delle vacanze pasquali per completare gli arredi e il posizionamento delle classi nelle aule.

La rinnovata sede dello storico istituto finalese si caratterizza per i colori vivaci e gli ampi spazi a disposizione degli studenti che seguono i corsi dell’indirizzo agrario e di quello per geometri. I lavori devono ancora essere completati – e lo saranno nelle prossime settimane – ma è stata grande la soddisfazioni di insegnanti, personale tecnico, collaboratori e studenti al momento del taglio del nastro.

L’inaugurazione ufficiale è prevista per il prossimo 20 maggio, terzo anniversario del tragico evento sismico, alla presenza di tutte le autorità regionali, provinciali e locali e di tutto il mondo, dai docenti alle famiglie degli studenti, che gravita intorno al Calvi.

VIDEO

FOTO

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

LEGGI ANCHE: 13 ottobre 2014, la prima campanella nella sede ristrutturata del Liceo Morandi

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]