Jobs act al centro dell’attivo provinciale delegati Cgil

Oltre 400 fra delegati, funzionari, pensionati e attivisti sindacali parteciperanno domani venerdì 17 aprile 2015, all’Attivo provinciale della Cgil di Modena.
L’Attivo si riunisce presso la Polisportiva Modena Est (viale Indipendenza, 25). I lavori si svolgono a partire dalle ore 9 e sino alle 14.30. Si comincia con la relazione introduttiva di Tania Scacchetti segretario generale Cgil Modena, a seguire il dibattito con interventi di delegati e funzionari, e intorno alle ore 13 le conclusioni del segretario regionale Cgil Vincenzo Colla.

Immagine (1)La discussione farà il punto sulle misure del Jobs Act e la Legge di Stabilità che la Cgil ha contrastato con una decisa mobilitazione lo scorso autunno, sfociata nello sciopero generale del 12 dicembre insieme alla Uil.
Temi della discussione dell’Attivo di domani anche la legge di iniziativa popolare sugli appalti promossa dalla Cgil attraverso la raccolta firme nei luoghi di lavoro e fra i cittadini. Proposta di legge finalizzata a regolamentare il sistema e tutelare i lavoratori.
All’ordine del giorno anche l’analisi della situazione politica ed economica e le iniziative che la Cgil di Modena metterà in campo nelle prossime settimane a sostegno della linea di azione decisa a livello nazionale.
Diverse le iniziative previste, tra cui il contrasto al Jobs Act attraverso la contrattazione nazionale decentrata, l’avvio della discussione sulla proposta di legge per un nuovo Statuto dei Lavoratori e delle Lavoratrici, il rilancio della contrattazione territoriale per difendere welfare e coesione sociale, le iniziative per la revisione della riforma Fornero e per una riforma fiscale che riduca il carico per lavoratori e pensionati.
La Cgil avvierà nei prossimi giorni una straordinaria campagna di assemblee nei luoghi di lavoro e di assemblee pubbliche, per informare sulle ricadute negative dei vari provvedimenti del Governo, a partire dal Jobs Act. Su tutte le iniziative si valuteranno le convergenze possibili con Cisl e Uil.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Il reparto racing della carrozzeria mirandolese e il kartodromo di Massa Finalese sono i due brand della nostra area presenti alla kermesse bolognese - FOTO[...]
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Appuntamento sabato 2 dicembre per 40 maestri, 25 assaggiatori, 40 fra allievi e aspiranti allievi e una mezza dozzina di neofiti[...]
    Boom di turisti... a Carpi e nella Ceramic Land
    Boom di turisti... a Carpi e nella Ceramic Land
    A sorpresa risultano essere zone molto attrative per i turisti[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: