Mirandola, va in ospedale per partorire e il bimbo muore. La famiglia presenta un esposto

Un dramma in quello che avrebbe dovuto essere il momento più atteso, quello della nascita di un figlio: è accaduto a Mirandola lo scorso 27 marzo quando, presso il reparto di ostetricia e ginecologia, è stato constatata la morte di un feto ancora nel grmbo della madre, una donna di 31 anni di Concordia, alla trentottesima settimana di gravidanza. L’accaduto è al centro degli accertamenti della polizia, a seguito dell’esposto presentato dalla famiglia al Commissariato di Mirandola, in cui si chiedono “il sequestro della cartella clinica e tutti gli accertamenti medico legali per poter chiarire cosa sia effettivamente accaduto, e se siano accertate eventuali responsabilità”, racconta la Gazzetta di Modena.

 

L’Ausl precisa che: “La Direzione dell’Azienda esprime vicinanza e partecipazione al dolore della famiglia. È doveroso tuttavia precisare che la ricostruzione riportata della dolorosa vicenda non corrisponde alle informazioni ed ai dati documentali in possesso dell’Azienda, ovviamente disponibili all’Autorità giudiziaria, che valuterà opportunamente gli eventuali aspetti dubbi connessi alla vicenda”.

LEGGI ANCHE: L’articolo sulla Gazzetta di Modena

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]