Renzi promette 205 milioni ai terremotati lombardi

“Per completare la ricostruzione nei 15 Comuni del basso mantovano colpiti dal terremoto mancano 500 milioni. Finora la ripartizione dei soldi con l’Emilia è stata iniqua”. Lo ha detto la sindaca di Moglia, Simona Maretti, a Matteo Renzi che ha visitato il Comune con i maggiori danni dal sisma 2012. Il premier: “Abbiamo liberato i primi 205 mln per la ricostruzione, a disposizione entro maggio. E’ finita – riporta Ansa – l’era dei cittadini di serie A e B. Un errore consentire 2 risposte diverse”.

Dure le parole degli amministratori locali «Bisogna finirla con la regionalizzazione incontrollata che c’è stata fino ad ora – ha aggiunto la sindaca-. Il terremoto ha colpito duramente i nostri Comuni al confine con l’Emilia, ma il decreto 74 ha determinato palesi disparità di trattamento tra cittadini vittime dello stesso danno. La ripartizione delle risorse è stata iniqua cosicchè Comuni emiliani distanti da noi qualche centinaia di metri hanno avuto più soldi dei nostri».

Angela Zibordi, primo cittadino di san Giovanni del Dosso, altro Comune duramente colpito dal sisma, ha ricordato che «si è lasciato molto all’intraprendenza dei sindaci che – si legge sul Giorno – si sono inventati soluzioni visto che non era possibile applicare in Lombardia le stesse regole dell’Emilia» e che «mancano ancora 306 milioni di euro per far riprendere l’attività a 303 aziende». Un’altra «discriminazione con i nostri vicini emiliani» è stata evidenziata da Simona Panzani del comitato di sfollati di Moglia: «da noi – ha detto – è stato imposto il criterio cronologico per il finanziamento delle pratiche di ricostruzione, mentre in Emilia no. Così, da noi è successo che le seconde case siano passate davanti alle prime. In questo modo tanta gente è andata o andrà via da Moglia e da altri paesi».

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: