“Scuola amica”, Conad premia l’istituto comprensivo di Cavezzo

Pochi giorni prima di Pasqua presso l’aula “Learning Garden” dell’Istituto Comprensivo di Cavezzo, si è svolta la premiazione finale della 1° edizione dell’Operazione “Scuola Amica” realizzata dal supermercato Conad di via Cavour. “Scuola Amica” è una raccolta punti a vocazione sociale pensata per sostenere la crescita delle scuole di Cavezzo. L’iniziativa si è sviluppata tra i mesi di ottobre e gennaio, facendo raccogliere dai clienti del supermercato Conad più di 37.000 punti che si sono trasformati in premi consegnati alle scuole di ogni ordine e grado, a scelta tra computer, tablet, proiettori, macchine fotografiche, stereo, libri, videocamere, pennarelli, tempere, risme di carta, bambole, ecc.

La consegna dei premi a Cavezzo

La consegna dei premi a Cavezzo

Nella mattinata di festa sono intervenuti rappresentanti di tutte le scuole di Cavezzo: la direttrice dell’Istituto Comprensivo Stefania Bigi con alcune classi dell’Infanzia, della Primaria e della Secondaria, una classe della Scuola Paritaria dell’Infanzia “San Vincenzo De Paoli” e per il Nido Comunale “Il Castello” ha partecipato alla cerimonia di consegna dei premi l’assessore Mario Tinti.

Alla premiazione si è unita anche il sindaco Lisa Luppi che ha voluto ringraziare Conad per la realizzazione di questa iniziativa non solo in qualità di amministratore pubblico, ma anche a nome di tutte le mamme essendo coinvolta in prima persona: “Negli anni Conad è sempre stata molto presente sul territorio di Cavezzo e ha collaborato con l’amministrazione comunale in più occasioni – dichiara il Sindaco – Siamo lieti di vedere che, dopo lo stop di 2 anni dovuto al terremoto, nulla è cambiato e che continua l’attenzione verso il sociale. Auspico che questa collaborazione duri a lungo per iniziative importanti come quella appena conclusa.”

L’Operazione “Scuola Amica “ si inserisce in una collaborazione di Conad con la scuola di Cavezzo che vede già attivo anche il progetto “Mangiando S’Impara”, un percorso di educazione alimentare rivolto alle classi della Scuola Primaria che prevede incontri in aula con una nutrizionista e la consegna a merenda per alcuni mesi di frutta donata dal supermercato.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]