Teatro, castello, municipio, liceo: a Mirandola si fa il punto sulle opere pubbliche

Si svolgerà martedì 7 aprile a Mirandola, presso l’auditorium delle scuole medie “Montanari”, con inizio alle ore 21, l’incontro: “I progetti delle opere pubbliche: situazione e prospettive”, aperto ai cittadini e organizzato dall’Amministrazione comunale. «Con questo appuntamento – sottolinea Roberto Ganzerli, assessore a Urbanistica e Ricostruzione e Sviluppo Sostenibile – diamo continuità a quell’importantissima e irrinunciabile azione di coinvolgimento della cittadinanza sulla ricostruzione che riguarda in particolare il centro storico. Fino ad ora abbiamo ricevuto dai cittadini moltissime sollecitazioni sui progetti presentati che ci aiutano a formulare quelle proposte che ci riconsegneranno una città più moderna che vuole superare i limiti che aveva anche prima del terremoto. Invitiamo quindi tutti i mirandolesi a partecipare attivamente per progettare insieme il futuro della nostra città».

«Proprio la ricostruzione delle grandi opere pubbliche e monumentali della città sarà tra i segni distintivi che caratterizzeranno il nostro futuro e questa sfida deve coinvolgere in modo propositivo tutti i cittadini – sostiene Alessandro Ragazzoni, vicesindaco e assessore alle Opere Pubbliche – il percorso indubbiamente è difficile perché il processo della ricostruzione è complesso, impegnando molti enti pubblici, tra cui la Sovrintendenza ai beni culturali, proprio perché si è in presenza di edifici storici con grande valore architettonico». Tuttavia, dopo circa due anni dall’inizio della progettazione, alcuni dei grandi progetti del centro sono a un punto importante di svolta e di prospettiva. L’Amministrazione comunale coglie, pertanto, l’occasione per illustrare alla cittadinanza lo stato dell’arte e le prospettive dei prossimi scenari. In particolare, l’attenzione è rivolta a: Teatro Nuovo, Castello dei Pico, Biblioteca e Liceo “G. Pico”, Municipio. «Ringraziamo – conclude Ragazzoni – i tecnici che quotidianamente seguono moltissimi progetti relativi alle opere pubbliche».

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]