Viabilità, un regionale veloce per Milano in occasione dell’Expò

Con il via ufficiale di Expo 2015, entra in servizio venerdì primo maggio lo Stadler Etr 350, l’elettrotreno che, per tutti i sei mesi dell’esposizione universale, rafforzerà i collegamenti tra Parma, Piacenza e Milano. Finanziato dalla Regione con uno stanziamento di 870mila euro, l’Etr (cinque carrozze, 270 posti a sedere, postazioni e toilette attrezzate per passeggeri con disabilità motoria, posti per il trasporto biciclette) sarà operativo tutti i giorni fino al 31 ottobre, domenica inclusa, con tre corse di andata e tre di ritorno, e farà base a Bologna. “Siamo pronti – è il commento dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Raffaele Donini – , l’Expo rappresenta una grande occasione per l’Emilia-Romagna, una vetrina internazionale dove valorizzare le nostre eccellenze, la tradizione e al tempo stesso la capacità d’innovazione. Per questo ci siamo impegnati a garantire un servizio ferroviario aggiuntivo, in modo da rendere Milano più raggiungibile e promuovere al tempo stesso il nostro territorio”.

Il treno farà una prima corsa completa al mattino da Bologna a Milano, dopodiché effettuerà la spola per due volte sulla tratta Milano-Parma Parma-Milano, per rientrare definitivamente a Bologna in serata, garantendo sei corse in tutto. Per quanto riguarda le tre corse d’andata, la prima è da Bologna alle 7.00 (utile per l’apertura dell’Expo) e arriva a Milano Centrale alle 9.50 (con fermate intermedie a Modena, Reggio Emilia, Parma, Fidenza, Fiorenzuola, Piacenza, Lodi, Milano Rogoredo e Lambrate); le altre due – pomeridiane – vanno da Parma (con partenza alle 14.18 e alle 18.18) a Milano Centrale (arrivo alle 15.45 e alle 19.45), con fermate a  Fidenza, Fiorenzuola, Piacenza, Lodi, Milano Rogoredo e Lambrate. Nella direzione opposta ci sono le due corse da Milano a Parma (partenze dalla stazione Centrale alle 12.15 e 16.15, arrivo a Parma rispettivamente alle 13.40 e 17.40), con fermate a Lambrate, Rogoredo, Lodi, Piacenza, Fiorenzuola, Fidenza. Infine, l’ultima corsa in serata, da Milano (22.15) a Bologna (arrivo alle 0.30), con fermate a Lambrate, Rogoredo, Lodi, Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena. I viaggiatori interessati a raggiungere l’Expo avranno diverse possibilità, quella più rapida è scendere a Milano Rogoredo e di qui prendere uno dei treni che, attraverso il passante di Milano, portano a Rho Fiera (frequenza, un treno ogni 10 minuti).

orario

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]