Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Cinema che fu: Febbre da Cavallo

Un classico di Steno, nato come prodotto da cassetta e trasformato in film di culto. Buona lettura!

La locandina

La locandina

La trama

Tre impuniti della peggior natura (l’indossatore, il guardiamacchine e il nullafacente) passano le giornate con truffe articolate per racimolare i soldi necessari per scommettere ai cavalli.
Essendo pessimi scommettitori puntualmente perdono e Mandrake, l’anima del gruppo, va in bianco con la compagna, ricevendo insulti, oggetti in testa e improperi di ogni natura.

Verranno coinvolti n un processo farsa per una delle loro truffe meglio riuscite e verranno assolti per totale infermità mentale, in quanto malati del gioco e simpatici saltafossi.

Un film cult

Cosa definisce un cult movie dalla solita commedia italiana fomentata a maccheroni e peperoncino?
Nel caso specifico della pellicola in questione la nascita di un fan club sulla base del film (i febbristi) sicuramente ha inciso sulla sua rivalutazione.

Da profani è impossibile non amare le gag di Proietti dentro e fuori le lenzuola, la cialtroneria di Er Pomata interpretato da Montesano in stato di grazia o il simpatico meridionale guardiamacchine, che in un modo o nell’altro dà credito a questi due cialtroni e li segue pedissequamente.

La regia di Steno (a differenza di quella portata avanti dai suoi figli) non si discute e, grazie ad un’ottima scrittura, i tempi comici si susseguono a ritmo continuo, grazie ad una serie di personaggi corollari ineguagliabili: Manzotin il macellaio arricchito, la sorella del Pomata che lavora in banca ma ha un fiato mefitico che uccide qualsiasi cosa sul suo cammino, la nonna del Pomata che muore a comando per salvare dai debitori il nipote e così via.

Nonostante gli anni, le tecnologie e il cambiare del tempo il cast di Febbre da cavallo rimane nella memoria e nel cuore di tutti noi, grazie a nomi eccelsi della commedia italica.

Il motivo che rimbomba per tutto il film (e bum chica bum, e bum chica bum, e bum chica bum AAAAAAAAAAAAHHHHHH) si pianta nella testa dello spettatore e non lo abbandona facilmente, le gag basate su personaggi ingenuotti come il farmacista e il macellaio regalano momenti unici, grazie alla mimica eccezionale degli attori principali.

Concludendo

Un film all’inizio snobbato nelle sale cinematografiche grazie al VHS e agli incessanti passaggi in TV ha guadagnato una popolarità inaspettata, tanto da spingere i produttori a girare il seguito anni dopo. Un esempio classico della commedia italiana pura e semplice, senza troppi fronzoli, godibile ancora oggi grazie ad una scrittura pungente e a tempi comici straordinari. Da rivedere magari con gli amici per una serata spensierata.

Voto: 8/10

footer_marco

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Allianz Risk Barometer 2020: la minaccia informatica il principale rischio per le aziende
Il 9° sondaggio annuale di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) sui principali rischi aziendali evidenzia come i rischi informatici siano diventati più pericolosi e costosi per le aziende e spesso si traducono in cause legali e contenziosileggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Un Social Market attivo da sei anni, tra grandi traguardi e sfide future[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Giovanni Carlo Rossi venne internato nei lager nazisti durante la Seconda guerra mondiale.[...]
    Scoperto nella cannabis un fitocannabinoide più psicotropo del THC: il THCP
    Scoperto nella cannabis un fitocannabinoide più psicotropo del THC: il THCP
    Lo studio è del gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze della Vita di Unversità di Modena e Reggio Emilia[...]