SulPanaro Expo SulPanaro Expo

La Web Radio 5.9 apre la nuova sede a Carpi

Sergio Beccalli

Sergio Beccalli

Web Radio 5.9, la radio web nata a Cavezzo dopo gli eventi sismici che nel maggio del 2012 sconvolsero la nostra terra, si trasferisce a Carpi all’interno del centro fitness Extrafit. Sabato 11 giugno, in occasione dell’Open Day della palestra carpigiana, i ragazzi di Web Radio 5.9 inaugureranno la nuova sede. Già da questa settimana infatti comincerà il trasloco che da Cavezzo, dove attualmente ha sede la radio, li porterà a Carpi all’interno di un cubo di vetro costruito appositamente all’interno di quella che è la palestra più grande di Carpi. Una location insolita per una web radio e probabilmente unica in Italia.

“Il motivo della scelta è stato semplice – spiega il responsabile della radio Nicola Pozzati – l’attuale sede di Web Radio 5.9 si trova presso il Cavezzo 5.9 ShopBox e purtroppo a fine anno sarà smantellata assieme a tutta la struttura. Si era quindi reso necessario trovare una nuova sistemazione. L’opportunità è arrivata quando l’imprenditore Sergio Beccalli, titolare della catena Extrafit, si è reso disponibile a valutare la possibilità di ospitare la nostra web radio all’interno del suo centro fitness di Carpi. Così, una volta raggiunto l’accordo, in meno di un mese abbiamo dato il via ai lavori progettando una sede moderna e innovativa sotto diversi punti di vista all’interno della quale portare avanti le nostre attività.” “Ospitare Web Radio 5.9 è per noi motivo di orgoglio – spiega il titolare di Extrafit Sergio Beccalli – pur venendo da Milano teniamo molto a questo territorio dove in soli tre anni abbiamo avviato ben tre centri fitness (Carpi, Bologna e Savignano sul

Gruppo Web Radio 5.9

Gruppo Web Radio 5.9

Rubicone, ndr). Conoscendo la storia di Web Radio, un’impresa positiva nata in un momento difficile come quello del terremoto, abbiamo voluto creare questa collaborazione che sarà sicuramente motivo di crescita e di sviluppo per entrambe le nostre realtà. Inoltre in Italia una web radio all’interno di una palestra è una cosa probabilmente unica nel suo genere!” Il 2015 e il 2016: anni di crescita e novità Solo tra il 2015 e il 2016 Web Radio 5.9 è cresciuta moltissimo aumentando notevolmente i propri programmi con particolare attenzione a tre settori: sport, intrattenimento e approfondimento. “Solo tra il 2015 e il 2016 – spiega Nicola Pozzati – abbiamo avuto decine di ospiti locali e nazionali. Le trasmissione di approfondimento sportivo hanno raccontato le avventure di Carpi, Sassuolo, Dinamica Generale Basket Mantova, Terraquilia Handball Carpi, Acetum Basket Cavezzo, Universal Pallavolo Carpi, GMS Città di Carpi e ultimamente siamo stati la radio ufficiale delle serie finali del Campionato di Serie B di pallacanestro nel girone Lombardo.

Per quanto riguarda le altre trasmissione – prosegue Pozzati – siamo riusciti ad avvicinare i giovani a tematiche spesso considerate “da adulti” attraverso, ad esempio, trasmissioni con gli imprenditori dedicate al mondo del lavoro: uno dei problemi principali dei giovani oggi è trovare un’occupazione e nel nostro piccolo abbiamo fatto spiegare alle imprese tutto ciò che bisogna sapere per farsi spazio nel difficile scenario del mondo del lavoro. Infine non abbiamo rinunciato neppure all’approfondimento politico ospitando vari rappresentanti delle istituzioni a livello locale, regionale e nazionale e raccogliendo dichiarazioni su temi di scottante attualità.”

Nicola Pozzati

Nicola Pozzati

Web Radio 5.9 e il sociale La realtà di Web Radio 5.9 non si ferma agli ambiti sopracitati ma dal 2015 è attiva anche una collaborazione con La Caramella Buona Onlus realtà che da oltre diciotto anni si occupa di contrasto alla pedofilia e che, costituendosi parte civile all’interno dei processi contro i sex offender, ha ottenuto in questi anni di intensa attività oltre 100 anni di carcere a carico di questi criminali.

“Questa collaborazione – spiega Pozzati – è per noi un grande onore. Con la nostra web radio abbiamo anche l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico su temi come quello dell’importanza del contrasto della pedofilia di cui ancora oggi troppo poco si parla. Parlare

La nuova sede della radio a Carpi

La nuova sede della radio a Carpi

di questi argomenti è sicuramente fondamentale dato che il fenomeno della pedofilia come quello della criminalità organizzata fonda le proprie radici sui terreni del silenzio e dell’omertà; così nel nostro piccolo abbiamo cercato e cercheremo sempre di rompere quei silenzi che non fanno bene alla nostra società cercando di dare alla nostra impresa radiofonica un valore sociale più ampio e profondo.”

Rubriche

Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto
Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Si ricorda così come la città abbia un cuore pulsante e una offerta che non ha nulla da invidiare ai centri commerciali e allo shopping su Internet[...]
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Per omicidio colposo legato all'omessa custodia dell'animale[...]
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    "Il mio cuore ormai si è perso per lei", spiega il giovane che era stato con la Croce Rossa a San Felice a prestare aiuto durante il sisma[...]
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Nei guai un professionista di 30 anni apparentemente insospettabile[...]
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Più di 40 ragazzini si erano dati appuntamento per picchiarsi[...]
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    Allo stato attuale il livello del fiume è stazionario in lenta diminuzione[...]
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Un pensionato carpigiano aveva visto un annuncio su internet[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: