Gianni Lupi, fissati i funerali. Il cordoglio per l’ex vicesindaco di Finale Emilia

Si terranno martedì 10 gennaio i funerali dell’ex amministratore e politico finalese Gianni Lupi, 65 anni, deceduto a causa di un incidente stradale. Lupi lascia moglie, Catia Boccafoli, e una figlia, Giorgia. Il feretro partirà dalla Camera ardente dell’ospedale di Baggiovara alle 14.15, per arrivare direttamente al cimitero di Finale Emilia dove i funerali sono programmati per le ore 15.30.

Tanti i messaggi di cordoglio per l’ex vicesindaco, ricordato da più parti per la grande competenza e l’incessante impegno per il bene pubblico.

Il segretario provinciale del Pd Lucia Bursi 

“Desidero esprimere, a nome mio personale e dell’intero partito provinciale, il profondo cordoglio per la scomparsa di Gianni Lupi, ex amministratore locale e regionale, ex esponente del mondo associazionistico sia economico che sportivo. Una figura di politico che ha saputo partecipare attivamente alla vita della sua comunità, intesa in senso ampio, lavorando attivamente anche per lo sviluppo delle politiche di tutta l’Area nord modenese. La sua scomparsa lascia un grande vuoto nella vita del Partito democratico, in particolare quello finalese a cui mancheranno le sue proposte e le sue idee. Le più sentite condoglianze alla moglie Catia Boccafoli e alla figlia Giorgia”.

La Presidenza e la Direzione di Confesercenti Modena ricordano commosse Gianni Lupi, ex segretario provinciale dell’Associazione  scomparso tragicamente in un incidente d’auto

“E’ con commozione che apprendiamo della comparsa di Gianni Lupi, di cui ricordiamo l’importante e fondamentale ruolo svolto alla guida dell’Associazione, in qualità di segretario provinciale. Una figura di riferimento per Confesercenti, contraddistintasi per intelligenza e preparazione. Ma pure, per la profonda carica umana e disponibilità di ascolto che hanno permeato gli anni del suo mandato. In questo momento di dolore rinnoviamo la nostra vicinanza alla moglie Katia e alla figlia Giorgia.”

Sul Panaro on air

    • WatchMorbillo, il medico dell'Ausl di Modena chiarisce i dubbi
    • WatchSimone di Masterchef
    • WatchDue colpi in due giorni per questo rapinatore di banche