Gli studenti di Cavezzo in visita dai Carabinieri

Una mattinata alla Caserma dei Carabinieri per gli alunni delle classi di Quinta elementare e degli studenti di Prima Media di Cavezzo. I ragazzini, circa una sessantina, hanno raggiunto Carpi, sede del Comando guidato dal capitano Alessandro Iacovelli, per una visita guidata. Un percorso studiato appositamente per loro tra gli uffici, la sala impronte, la sala fotografie e la centrale operativa. Hanno avuto la possibilità di visionare un  filmato istituzionali che li ha portati in viaggio multimediale a capire come funziona il Corpo e il ruolo importantissimo che ha per la nostra società. Sul filmato è stato improvvisato anche un  quiz a premi, con domande come ad esempio “Quanto è alto un corazziere?”, e i ragazzi più pronti alla risposta hanno vinto un modellino delle auto dei Carabinieri. 

Prima di pranzare tutti insieme alla mensa dei Carabinieri, hanno simulato una chiamata di soccorso, per comprendere cosa c’è da fare in certe situazioni, e hanno scoperto che è possibile effettuarla anche con il telefonino scarico e senza linea telefonica: risponde direttamente la centrale. 

Sono diversi gli incontri con le scuole che l’Arma ha calendarizzato nei prossimi mesi, tra le lezioni che i Carabinieri tengono nelle classi e le visite alla Caserma di Carpi. Ma è possibile inserire nuovi appuntamenti con le classi, dalla quinta elementare in su, che fossero interessate, In questo caso si può contattare la caserma di Carpi per un appuntamento.

 

 

 

 

Sul Panaro on air

    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice
    • WatchI bimbi delle elementari di Mirandola salutano il presidente Mattarella
    • WatchLorena Morselli a "I fatti vostri"

    Curiosità

    Aliante sbaglia e atterra... in un campo di grano a Gavello
    Aliante sbaglia e atterra... in un campo di grano a Gavello
    C'erano venti in quota ed è stato costretto a un atterraggio di emergenza [...]
    Sulla corsa di bici Ferrara-mare "buontemponi" disseminano puntine da disegno
    Sulla corsa di bici Ferrara-mare "buontemponi" disseminano puntine da disegno
    La testimonianza di un ciclista di Mirandola che era presente all'avvenimento[...]
    La Filarmonica di Novi suona in piazza a Firenze. Con il sindaco al clarinetto
    La Filarmonica di Novi suona in piazza a Firenze. Con il sindaco al clarinetto
    Enrico Diacci anche dopo l'elezione a primo cittadino non ha dismesso l'impegno nella Filarmonica e la segue nei tour[...]
    Festa sospesa sulla Panaria, 100 persone fatte spostare a Bologna
    Festa sospesa sulla Panaria, 100 persone fatte spostare a Bologna
    I Carabinieri interrompono l'evento che aveva attirato nella Bassa gente da tutta Italia e anche oltre[...]
    Vende esche e mulinelli da pesca su Facebook, ma è una truffa
    Vende esche e mulinelli da pesca su Facebook, ma è una truffa
    Spedita solo una scatola vuota a casa dei malcapitati che - è proprio il caso di dirlo - abboccavano alla trappola[...]
    L'uomo delle bici di San Felice ha l'anima punk. E sfonda in Giappone
    L'uomo delle bici di San Felice ha l'anima punk. E sfonda in Giappone
    Sono gli Stompin' Mad Bats, i "Pipistrelli pazzi che non stan mai fermi", ragazzi della Bassa che vent'anni fa lasciarono in sospeso un discorso[...]
    Per Vasco Rossi si anticipano i saldi a Modena
    Per Vasco Rossi si anticipano i saldi a Modena
    Sono previste vendite promozionali sabato 24 giugno, giovedì 29 e venerdì 30 giugno[...]
    Standing Ovation: per suonare sul palco di Vasco scelti i 12 finalisti
    Standing Ovation: per suonare sul palco di Vasco scelti i 12 finalisti
    Sono dieci emiliani, un astigiano e un torinese i 12 semifinalisti selezionati tra le oltre 70 candidature al contest per giovani artisti promosso dal Comune di Modena[...]
    Sposi in risciò in giro per Carpi
    Sposi in risciò in giro per Carpi
    Sposi in risciò in giro per Carpi questo pomeriggio. Non un'attrazione da inizio di Notte bianca ma un matrimonio vero, quello di Greta e Matteo Casalgrandi[...]