Lavoro – Come cercarlo senza lasciarsi abbattere

di Francesca Monari

Cercare lavoro senza lasciarsi abbattere? Se siete alla ricerca di un lavoro da un po’ di tempo e senza risultato è probabile che vi sentiate scoraggiati e viviate l’insuccesso professionale come un insuccesso personale e non sociale.
La situazione non è facile, lasciarvi trascinare da un’atteggiamento negativo non vi aiuterà però a migliorare le cose ma bensì a peggiorarle. Ogni sfida per essere vinta necessita di essere affrontata al massimo delle proprie forze, con il morale alto, fiducia in se stessi e certezza di farcela.

Non trascinatevi giorno dopo giorno pensando che tanto qualsiasi cosa vuoi facciate sia inutile e che questa situazione è destinata a non cambiare mai, ma armatevi di coraggio, pazienza, determinazione ma soprattutto della voglia di non arrendervi mai!
Intanto siate realisti, il tuttora ambito posto fisso non esiste quasi più. Oggi il mondo del lavoro è dinamico, flessibile, mutevole…non approcciatevi quindi alla ricerca del lavoro cercando il posto fisso ma approcciatevi valutando attentamente le vostre conoscenze e le vostre competenze per poter poi scegliere il settore più adatto e quello in cui potete offrire all’azienda qualcosa in più di un’altro candidato per avere più possibilità, indipendentemente dalla tipologia di contratto.

Specializzatevi per ottenere un determinato ruolo o il ruolo a cui ambite. Poi chiaritevi le idee, non porta a nulla dirvi: “sono alla ricerca di un qualsiasi lavoro”, e candidarsi a tutte le offerte indistintamente, non avrete riscontri e sarete ancora più frustrati. Se volete provare ad inserirvi in un settore nuovo allora è necessario investire in una buona formazione. Conoscere l’inglese poi non è più un’optional ma è necessario in quasi tutte le tipologie di lavori. Sfruttare infine i tirocini, sia da studenti universitari che non perchè sono un’ottima opportunità per fare esperienza sul campo.

Non tutti sanno poi che esistono i tirocini di reinserimento al lavoro, attivabili proprio per favore il reinserimento al lavoro dei disoccupati e inoccupati, aggiungete sul vostro curriculum questa disponibilità! Un’opportunità è anche il lavoro all’estero, è dimostrato che chi aggiunge al curriculum un’esperienza di lavoro all’estero ha più probabilità di trovare lavoro.

Lo stesso vale per il lavoro stagionale, è un’opportunità anch’esso. Sul curriculum le esperienze di lavoro stagionale sono molto apprezzate perchè denotano flessibilità, buona volontà e voglia di fare. Ad un atteggiamento positivo e ad un curriculum fatto con criterio occorre quindi aggiungere delle specializzazioni e formazione, un profilo professionale e coerente sui social se li utilizzate come canali di ricerca, flessibilità, adattabilità e determinazione per provare a raggiungere la tanto ambita meta. Il gruppo facebook Mirandola Lavoro contribuisce concretamente a tutto ciò pubblicando quotidianamente offerte di lavoro sempre aggiornate, pubblicando sul gruppo le linee guida per fare un curriculum, offrendo la possibilità di revisionare il proprio curriculum, organizzando ad hoc corsi e incontri formativi a costi contenuti e a breve con degli incontri motivazionali con il supporto di una psicologa del lavoro affinchè il lavoro di cercare lavoro sia per voi un po’ più facile! Se non miri a qualcosa non colpirai mai nulla!

Sul Panaro on air

    • WatchMorbillo, il medico dell'Ausl di Modena chiarisce i dubbi
    • WatchSimone di Masterchef
    • WatchDue colpi in due giorni per questo rapinatore di banche