Lotta alla mafia, il Comune di Bastiglia entra nella rete di Avviso Pubblico

Il Comune di Bastiglia ha aderito nella rete di Avviso Pubblico, importante realtà che raggruppa diversi enti locali impegnati per la formazione civile contro le mafie.

Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, spiega una nota di Avviso pubblic, è un’Associazione nata nel 1996 con l’intento di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica amministrazione e sui territori da essi governati.

Attualmente Avviso Pubblico conta più di 360 soci tra Comuni, Unioni di Comuni, Province, Regioni. L’Associazione è attualmente presieduta da Roberto Montà, Sindaco di Grugliasco (TO).

Dal 2011, l’Associazione redige il Rapporto annuale Amministratori Sotto Tiro, per monitorare il fenomeno delle intimidazioni agli amministratori e al personale della pubblica amministrazione. Per tutti gli amministratori che vogliano adottarlo, ha curato il codice etico denominato Carta di Avviso Pubblico.

Avviso Pubblico collabora con Libera per la realizzazione della Giornata della Memoria e dell’Impegno, con ARCI e Sindacati, per l’organizzazione della Carovana Internazionale Antimafie. Nel corso degli anni, l’Associazione ha attivato accordi con diversi partner, tra cui: SOS Impresa di Confesercenti; con il Forum Italiano della Sicurezza Urbana (FISU) e l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI); con l’Associazione Italiana Calciatori e con l’Alleanza delle Cooperative Italiane.

L’Associazione collabora inoltre con alcune Università italiane per attività di ricerca, divulgazione e formazione. Dal 2016, insieme al Master “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” dell’Università di Pisa, Avviso Pubblico ha dato vita ad una nuova collana editoriale, denominata “Contrappunti”.

Attraverso uno specifico Dipartimento, Avviso Pubblico realizza corsi di formazione per amministratori locali e personale della Pubblica amministrazione oltre ad iniziative di sensibilizzazione rivolte a tutti i cittadini.

A dicembre 2014, Avviso Pubblico ha dato vita al progetto denominato Osservatorio Parlamentare, un portale che monitora quotidianamente l’attività parlamentare di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata e alla corruzione e fornisce approfondimenti su argomenti specifici. L’Osservatorio è accessibile online da questo link.

Avviso Pubblico è stata audita da Commissioni parlamentari di inchiesta, tra cui quella sul fenomeno delle mafie, quella sul fenomeno delle intimidazioni agli amministratori locali e quella sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.

L’Associazione è partner del progetto “Icaro” sul riutilizzo sociale dei beni e delle aziende confiscate, finanziato dall’Unione europea.

Nel rapporto sulla lotta alla corruzione in Europa, pubblicato nel febbraio 2014, la Commissione Europea ha citato Avviso Pubblico nel capitolo dedicato alle buone pratiche.

Per maggiori informazioni:

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]