E’ nata l’associazione “Via Italia”

Alcuni rappresentanti delle liste civiche dei Comuni di Modena, Carpi, Campogalliano, Cavezzo, San Prospero, Savignano, Castelfranco, Formigine, Maranello, Fanano, Pievepelago, già aderenti a UNIaMOCI – Unione Modena Civica, hanno partecipato alla nascita di ‘via Italia’.

È il gruppo di amministratori e rappresentanti di liste civiche che hanno fondato l’associazione nazionale

“Nel nostro paese -spiegano innuna nota- esistono molte persone, rappresentati di liste civiche, Sindaci, Consiglieri, associazioni, lavoratori, imprenditori, studiosi, persone di ogni età che, in vari modi e sotto molteplici aspetti, che pur non riconoscendosi nelle logiche e nelle azioni degli attuali sistemi politici, hanno sentito comunque il dovere e la responsabilità di porsi a disposizione per il proprio Paese e per le generazioni future. Molti di questi soggetti collaborano insieme da tempo, con successo, per il benessere dei propri territori e delle persone che rappresentano. Insieme, si è deciso di fare un passo in avanti, per creare una collaborazione ancora più ampia, più rappresentativa, che vada oltre i singoli territori. Il desiderio, e la volontà di condividere le buone pratiche amministrative, quella realmente a servizio delle comunità, per realizzare un modello amministrativo in grado di offrire ai nostri territori alle persone che vi risiedono, a noi stessi e alle prossime generazioni, un futuro ben diverso da quello che si prospetta, sono i motivi che hanno portato alla nascita dell’associazione ‘via ITALIA’. Rappresentanti di liste civiche e associazioni presenti nelle provincie di Bologna, Fermo, Macerata, Milano, Modena, Parma, Pesaro, Perugia, Rimini, Roma, Torino, e altre che si stanno aggregando, hanno deciso di unirsi per collaborare, dialogare e confrontarsi, per rafforzare ulteriormente le proprie opere civiche e sociali, per dare spazio alle esperienze e alle persone migliori, per dimostrare che l’Italia è ben diversa da come vogliono farci credere e imporre. L’associazione ‘via ITALIA’ è una rete collaborativa fra tutte le persone che hanno a cuore i propri territori e i loro abitanti. E’ un luogo di condivisione di tutte buone idee utili al benessere comune, basato su una cultura politica e operativa che ponga, alla base di tutte le scelte e decisioni, etica, moralità, competenza, trasparenza, responsabilità e merito. Perché la via è il primo luogo d’incontro e dialogo; la via che percorriamo ogni giorno per andare al lavoro, per incontrare egli amici, le persone. La via che percorriamo con la famiglia, lungo la quale alziamo le saracinesche delle nostre attività, il tragitto percorso dagli studenti, dagli anziani dai più deboli e anche dagli immigrati. L’associazione è aperta a tutte le persone interessati a partecipare, contribuendo da protagonisti, per far crescere la concreta possibilità di percorrere la via che ci porti ad avere un’altra Italia, più giusta e di cui essere fieri. I referenti per le adesioni di altri soggetti a ‘via Italia’ per il territorio provinciale di Modena sono: Paolo Bigliardi, Formigine Silvia Santunione, Castelfranco Katia Motta, Cavezzo”.

Sul Panaro on air

    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice
    • WatchI bimbi delle elementari di Mirandola salutano il presidente Mattarella
    • WatchLorena Morselli a "I fatti vostri"

    Curiosità

    Aliante sbaglia e atterra... in un campo di grano a Gavello
    Aliante sbaglia e atterra... in un campo di grano a Gavello
    C'erano venti in quota ed è stato costretto a un atterraggio di emergenza [...]
    Sulla corsa di bici Ferrara-mare "buontemponi" disseminano puntine da disegno
    Sulla corsa di bici Ferrara-mare "buontemponi" disseminano puntine da disegno
    La testimonianza di un ciclista di Mirandola che era presente all'avvenimento[...]
    La Filarmonica di Novi suona in piazza a Firenze. Con il sindaco al clarinetto
    La Filarmonica di Novi suona in piazza a Firenze. Con il sindaco al clarinetto
    Enrico Diacci anche dopo l'elezione a primo cittadino non ha dismesso l'impegno nella Filarmonica e la segue nei tour[...]
    Festa sospesa sulla Panaria, 100 persone fatte spostare a Bologna
    Festa sospesa sulla Panaria, 100 persone fatte spostare a Bologna
    I Carabinieri interrompono l'evento che aveva attirato nella Bassa gente da tutta Italia e anche oltre[...]
    Vende esche e mulinelli da pesca su Facebook, ma è una truffa
    Vende esche e mulinelli da pesca su Facebook, ma è una truffa
    Spedita solo una scatola vuota a casa dei malcapitati che - è proprio il caso di dirlo - abboccavano alla trappola[...]
    L'uomo delle bici di San Felice ha l'anima punk. E sfonda in Giappone
    L'uomo delle bici di San Felice ha l'anima punk. E sfonda in Giappone
    Sono gli Stompin' Mad Bats, i "Pipistrelli pazzi che non stan mai fermi", ragazzi della Bassa che vent'anni fa lasciarono in sospeso un discorso[...]
    Per Vasco Rossi si anticipano i saldi a Modena
    Per Vasco Rossi si anticipano i saldi a Modena
    Sono previste vendite promozionali sabato 24 giugno, giovedì 29 e venerdì 30 giugno[...]
    Standing Ovation: per suonare sul palco di Vasco scelti i 12 finalisti
    Standing Ovation: per suonare sul palco di Vasco scelti i 12 finalisti
    Sono dieci emiliani, un astigiano e un torinese i 12 semifinalisti selezionati tra le oltre 70 candidature al contest per giovani artisti promosso dal Comune di Modena[...]
    Sposi in risciò in giro per Carpi
    Sposi in risciò in giro per Carpi
    Sposi in risciò in giro per Carpi questo pomeriggio. Non un'attrazione da inizio di Notte bianca ma un matrimonio vero, quello di Greta e Matteo Casalgrandi[...]