Il Papa a Mirandola, ecco come partecipare

Ieri la Curia ha reso note le indicazioni per il pubblico su come raggiungere Carpi e vedere il Papa domenica 2 aprile. È stato spiegato dove parcheggiare, cosa non si deve portare, come organizzarsi per i disabili e che c’è spazio per 10 mila persone.

E Mirandola? La visita del Papa a Mirandola sarà molto più rapida e decisamente più intima di quella di Carpi.

Per questo a Mirandola non sono previsti spazi e parcheggi come a Carpi. Il Papa, spiegano dalla Curia, si ferma davvero per poco e non c’è un grande momento collegiale con il pubblico come ci sarà alla mattina all’Angelus di Carpi. Al momento non è neanche noto il percorso esatto che farà attraversando la città.

Si sa che arriverà in Duomo alle 16.30, percorrendo strade che saranno chiuse appositamente per permettere il passaggio del corteo vaticano. Da come si lascia intendere, la zona attorno al Duomo sarà transennata e la gente non potrà entrare. Quindi si starà lontani dal Papa. Forse solo una parte della piazza sarà riempita, e solo dalle parrocchie e dalle organizzazioni cattoliche che sono già state avvisate.

Il cerimoniale è rigidissimo e i tempi molto stretti. Il Papa vuole vedere il Duomo di Mirandola, lo visiterà e persino i fotografi ammessi a seguirlo sono contingentati. Poi si affaccerà sul sagrato del Duomo per un saluto e un discorso veloce, riceverà gli omaggi delle parrocchie e filerà va a San Giacomo Roncole attraversando una Canaletto deserta per l’occasione.

Dopo l’omaggio al monumento alle vittime del terremoto che si trova nella frazione, salirà sull’elicottero che lo attende poco distante e alle 17.30 lo riporterà in Vaticano.

Una visita brevissima quella a Mirandola, concentrata a far puntare i riflettori sulla ricostruzione e sulle vittime del nostro sisma.

Insomma, chi vuole vedere il Papa il più vicino possibile è bene che si organizzi per andare a Carpi, dove è tutto ben attrezzato per l’accoglienza anche dei disabili.
A Mirandola il rischio è di vederlo per pochi minuti, e per giunta da un maxischermo ben lontano da lui.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: