SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

“Ho rischiato di morire ma ora sto bene” – L’INTERVISTA

“Ho rischiato di morire, ma ora sto bene. Anche io, però, mettermi a fare quel lavoro proprio di venerdì 17…”. Dal letto di Medicina Intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna Simon Pivetti non ha perso la voglia di scherzare. 

Eppure ieri pomeriggio se l’è vista davvero brutta, e si è temuto il peggio quando ha avuto la pancia sventrata da una motosega ed è stato portato via da Concordia in elisoccorso in codice 3, il più grave, quello che indica chi è in pericolo di vita. Apprensione sul suo destino anche a San Felice sul Panaro, di cui è originario e dove vive la sua famiglia.

Simon, impiegato di 46 anni della Cpl, si trovava a Concordia in un capannone industriale attualmente in disuso, di proprietà della compagna, per mettere in ordine la struttura in vista di prossimi lavori di ristrutturazione post sisma. “Stavo tagliando un albero, una pianta che ormai era cresciuta troppo e impediva il passaggio. Ero al lavoro con l’aiuto di mio padre – racconta – la motosega la stava usando lui. All’improvviso la motosega ha “saltato” dalle mani di mio padre verso di me e si è agganciata al maglione che indossavo… il maglione si è avvolto e l’ha praticamente tirata al mio addome”.

Tutto è successo in un attimo, Simon si è trovato per terra con il ventre tagliato, in un lago di sangue.  “Sono svenuto poco dopo l’incidente e proprio perché la sfortuna non ha mai fine mi sono fatto  più male nella caduta dovuta allo svenimento che con la motosega”.

“Ho comunque ripreso i sensi da solo e dopo pochi minuti. Poi sono sempre stato cosciente”.

Hai avuto paura? “Paura si tanta… credevo veramente di essermi fatto molto male Anche perché le ferite all’addome so che sono molto pericolose per le emorragie interne difficilmente identificabili. Diciamo che subito il personale del 118 temeva che il taglio avesse toccato la milza. Per questo anche a me avevano detto che c’era il rischio di un’operazione di urgenza”.

In elicottero eri cosciente? “Per fortuna dopo la tac è risultato che il taglio si è fermato al muscolo addominale perciò e per fortuna non è stato necessario operare. Sì, in elicottero ero coscente e ogni 2-3 minuti mi gesticolavano per sapere se era tutto ok. Purtroppo in elicottero non si riesce a parlare se non con microfono e cuffie… cosa che ho scoperto oggi. I ragazzi del 118 e tutti quelli che mi hanno assistito oggi sono stati FENOMENALI. Anzi, chiedo di ringraziarli pubblicamente perché quelli sono ANGELI CHE SALVANO LE VITE e lo sanno fare in modo eccezionale. Sempre accanto a rassicurarmi e a tranquillizzarmi…”

Arrivato in ospedale hai dovuto fare una trasfusione? “No sono riuscito ad evitare anche la trasfusione, anche se avevano già richiesto le sacche. Alla fine non ho perso troppo sangue probabilmente per il fatto che grazie a un corso di primo soccorso che ho frequentato sapevo che una ferita del genere va tenuta compressa e sin da subito ho tenuto con entrambe le mani, tamponando la ferita con i brandelli del maglione che avevo indosso”.

Quindi alla fine te la sei cavata con tanta paura e qualche punto? “Si, otto punti al taglio sull’addome e due in viso sul mento. Questo per farti capire quanto puo essere pericoloso cadere per uno svenimento!”.

 

 

 

 

Rubriche

Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto
Glocal
Bitcoin a picco sotto i 7mila dollari. Lloyds vieta ai clienti l’acquisto.
Il Bitcoin si è più che dimezzato arrivando sotto i 7.000 dollari (-200% rispetto a venerdì 2 febbraio).leggi tutto
Glocal
Cresce il mercato dell’ebook in Italia. L'opinione di Felicia Kingsley
Diminuiscono i lettori dei libri di carta (-3,1%) ma si registra un significativo aumento dei “lettori digitali” (+21% nel 2016 e +16,3% nel 2017).leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Ne parla Matteo Carletti, biologo con tesi di dottorato sul lupo in Appennino[...]
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Due giovani con la scusa di andare a fumare hanno provato a filarsela dal ristorante[...]
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    E' la sentenza su un caso emiliano che vide una moglie sorprendere il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne[...]
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Lo ha ufficializzato lo stesso cantante su Facebook[...]
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    L’Emilia-Romagna registra un tasso di occupazione femminile tra i più alti del Paese: è del 66,2%[...]
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Partecipano a“Centomani di questa Terra”, l’evento annuale dell’Associazione culturaleCheftoChe[...]
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    L'artista Daniel Bund l'ha già battezzato come "una favolosa opera d'arte" [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: