E a San Giacomo Roncole è arrivato l’elicottero del Papa

In tanti hanno strabuzzato gli occhi questa mattina a San Giacomo Roncole, frazione di Mirandola. E non per il sole splendente. Impossibile non accorgersene, visto il rumore che ha fatto e i disagi che ha creato a chi stava passando da lì è all’improvviso si è trovato tra vento e frastuono, magari mentre guidava. E’ arrivato dal Vaticano l’elicottero del Papa.

Tutto bianco con livrea dorata, elegante e preciso, si è posato e poi si è levato dall’area verde della frazione, dove oggi è arrivato per un sopralluogo qui e a Carpi e le prove tecniche necessarie a preparare la visita di Sua Santità prevista per il prossimo 2 aprile qui nella Bassa.

Una piccola folla si è assiepata attorno al campo e alle finestre che vi si affacciano, ma chi sperava di vedere Papa Francesco a sorpresa è rimasto deluso. Niente Papa, solo tecnici per uno spettacolo che rimane, vista la rarità dell’evento, davvero eccezionale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto e video di Stefania Pinca

Sul Panaro on air

    • WatchMorbillo, il medico dell'Ausl di Modena chiarisce i dubbi
    • WatchSimone di Masterchef
    • WatchDue colpi in due giorni per questo rapinatore di banche