SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Sospeso a scuola? Al Luosi ti mandano a pulire il giardino

“E’ stato utile ed educativo; allontanati per un giorno dalla classe, hanno imparato, e forse anche dato, una lezione”. Così il preside dell’Istituto Luosi Giorgio Siena racconta la sperimentazione che è stata messa in atto oggi, in accordo con i insegnati e genitori. Un gruppetto di studenti cui era stata prevista la sospensione per intemperanze a scuola ha impiegato la mattinata a pulire il giardino dell’Istituto e dell’area adiacente da cartacce e spazzatura che chi passa lascia senza troppo pensare.

Ecco il racconto del preside.

“L’area scolastica – sportiva, costruita a Mirandola dopo il sisma, fra via Tazio Nuvolari e via 29 maggio manca sicuramente di una cura dello stile urbanistico e degli spazi esterni, magari verrà con il tempo. Quello che è evidente è la condizione di scarsa pulizia in cui spesso si trova. Cartacce, bottigliette, mozziconi sono sparsi ovunque. Ragazzi, ed anche adulti, proprio non sanno tenere un rifiuto in attesa di utilizzare un contenitore: lo buttano in terra. Alcuni studenti della scuola, dovendo scontare una sospensione, hanno condiviso di trasformare il provvedimento in un giorno di lavoro, di servizio civile. Programma: pulire tutta l’area cortiliva fra le scuole e gli impianti sportivi. In due mattine gli studenti, con guanti, scopa e palette, hanno dedicato, chi uno chi due giorni, a raccogliere i rifiuti su sentieri, aiuole e parcheggi. Lo hanno fatto con grande impegno (quasi professionale), con serietà e persino con soddisfazione. E’ stato utile ed educativo; allontanati per un giorno dalla classe, hanno imparato, e forse anche dato, una lezione”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: