Al Grandemilia lezioni su come prevenire i borseggi

Mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 dalle ore 15 alle 18 saranno presenti a Grandemilia i volontari dell’Anps, l’Associazione nazionale Polizia di Stato.

Le iniziative per la prevenzione dei reati, in particolare dei borseggi, e per la promozione del Fondo comunale di aiuto alle vittime di reato sono organizzate dall’ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze del Comune di Modena in collaborazione con i volontari dell’Associazione nazionale Polizia di Stato e dell’Associazione Nazionale Carabinieri (Anc).

Durante gli acquisti nel centro commerciale sarà pertanto possibile incontrare i volontari Anps, ben distinguibili dalla divisa, disponibili a dare informazioni e consigli sui comportamenti che possono aiutare a evitare di rimanere vittime di borseggi, furti, truffe, raggiri, oltre che sulle opportunità offerte dal Comune con il servizio Non da soli e con il Fondo comunale di aiuto alle vittime di reato, nel caso si rimanga vittime di un reato predatorio.

Nel 2017, da gennaio a marzo, sono pervenute al Fondo una cinquantina di domande per risarcimenti complessivamente per circa 6000 euro. Tra le spese risarcite, ci sono quelle sostenute per rifare documenti rubati o per riparare danni all’abitazione causati da effrazione di ladri in caso di furto o tentato furto per un valore massimo di 300 euro. L’entità dei risarcimenti sono definite nel Regolamento per il Fondo di risarcimento alle vittime di alcune fattispecie di reato insieme alle modalità di presentazione delle domande. Per ulteriori informazioni: http://www.comune.modena.it/politichedellesicurezze/non-da-soli.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]