Il rapporto 2017 sui rischi globali

di Andrea Lodi

Il rapporto del World Economic Forum punta il dito contro la disparità di reddito, il crescente gap ricchi-poveri a livello mondiale e il fattore ambientale: sono i principali pericoli all’orizzonte.

Il World Economic Forum, con la dodicesima edizione del rapporto annuale sui rischi globali (Global Risks Report 2017), ci mette in guardia sui principali rischi che riguarderanno il pianeta nei prossimi dieci anni.

La disparità di reddito, il crescente gap ricchi-poveri a livello mondiale e il cambiamento climatico sono i principali pericoli all’orizzonte.

Cambiamento climatico e instabilità sociale

Proprio i rischi legati al cambiamento climatico, e ne abbiamo avuto una spiacevole premessa già negli ultimi dieci anni, sono quelli che creeranno i maggiori problemi sia per l’impatto che avranno sulla popolazione e il territorio, sia per l’elevata probabilità. Senza trascurare l’annoso problema della disoccupazione e della sottoccupazione strutturali, che creano forte instabilità sociale (quasi il tredici per cento della popolazione mondiale vive con meno di 1,90 dollari al giorno, in una condizione di povertà estrema).

Le cinque sfide globali

Come rispondere a queste minacce? Il rapporto individua cinque sfide globali, a cui sono chiamati a rispondere tutti i Governi del pianeta, i quali, a causa di forti fenomeni nazionalisti, sembrano essere più concentrati nel risolvere i propri problemi locali che non a considerare le minacce esistenti un problema di tutti. Le cinque sfide globali che dovremmo affrontare secondo il GRR 2017: incentivare la crescita economica, riconoscere e rafforzare il senso di identità comunitaria, gestire il cambiamento tecnologico nel mercato del lavoro, proteggere e rafforzare la cooperazione globale e accelerare azioni per gestire i cambiamenti climatici.

Le tecnologie emergenti

L’ultimo capitolo del Report è dedicato al tema delle tecnologie emergenti. Come già descritto in precedenza la “quarta rivoluzione industriale”, incentrata sull’intelligenza artificiale e sulla robotica, porterà dei benefici potenziali, ma anche effetti negativi rilevanti che porteranno ad esasperare alcuni rischi globali. “L’intelligenza artificiale ci consentirà di rispondere più efficacemente ad alcuni grandi temi del nostro tempo, come i cambiamenti climatici e la crescita della popolazione”, afferma John Drzik, presidente di Global Risks e uno dei curatori dell’indagine. “Grazie agli investimenti in intelligenza artificiale, oggi 10 volte più elevati rispetto 5 anni fa, sono stati compiuti importanti passi avanti. Ma l’espansione di questa tecnologia porterà con sé l’aggravarsi di rischi come il cyber-terrorismo, rendendo fondamentale lo sviluppo e l’implementazione di misure di autocontrollo”.

In conclusione il Report ammonisce i Governi mondiali dalle derive nazionaliste e populiste intraprese, che rappresentano esattamente il contrario di ciò che il nostro pianeta avrebbe bisogno da subito: coesione e stabilità sociale.

Per scaricare la versione in inglese del report:

Sul Panaro on air

    • Watch"Frammenti di bellezza" al museo benedettino di Nonantola
    • WatchFurto del Guercino, preso il quinto uomo a Modena
    • WatchI giovani delinquenti rubano gli autobus e sfondano la porta della scuola a Carpi

    Curiosità

    Furto in appartamento sventato dalla vicina di casa (e dal cagnolino)
    Furto in appartamento sventato dalla vicina di casa (e dal cagnolino)
    In due hanno forzato il cancello di una villetta a Mirandola e stavano per aprire la porta di casa. Un mese fa nella via era stato notato un uomo che fotografava i cancelli delle abitazioni con un tablet[...]
    Il Lambrusco piace anche al Papa, e se lo porta in viaggio in Egitto
    Il Lambrusco piace anche al Papa, e se lo porta in viaggio in Egitto
    Sua Santità ha assaggiato per la prima volta il Lambrusco a Carpi, durante la sua visita delle scorse settimane.[...]
    Litigano per un paio di scarpe, in due al pronto soccorso
    Litigano per un paio di scarpe, in due al pronto soccorso
    Il contenzioso è finito a morsi, ferito anche un agente che era intervenuto[...]
    Contributi sicurezza, è polemica a Mirandola. E il Comune pubblica le iniziali di chi lo ha ottenuto
    Contributi sicurezza, è polemica a Mirandola. E il Comune pubblica le iniziali di chi lo ha ottenuto
    La misura era nata sull'onda di una delle ultime serie di atti criminali, che aveva portato i cittadini anche a scendere in piazza in una fiaccolata di protesta [...]
    La Società Ciclistica Mirandolese monta in sella e si prepara per la Stagione 2017
    La Società Ciclistica Mirandolese monta in sella e si prepara per la Stagione 2017
    Un gruppo in costante crescita, con alta motivazione per stare al passo sulle attività con aggiornamenti formativi e per creare progetti sociali[...]
    Aspettando Vasco... gara di giovani artisti per suonare sul suo palco
    Aspettando Vasco... gara di giovani artisti per suonare sul suo palco
    Per i 12 migliori artisti che supereranno la prima fase ci sarà l'occasione di far ascoltare le proprie canzoni al maestro Giuseppe Vessicchio[...]
    I bambini della materna... a scuola di pizze
    I bambini della materna... a scuola di pizze
    E' avvenuto a Mirandola, i piccini hanno cucinato le pizze e se le sono portate a casa. Con divertimenti di tutti. Pure del pizzaiolo[...]
    Leprotto perde la mamma e arriva a scuola a Mirandola: salvato dai bambini
    Leprotto perde la mamma e arriva a scuola a Mirandola: salvato dai bambini
    Il piccolo era affamato, ed è stato necessario dargli da mangiare con il biberon[...]
    Ecco la carne di maiale che... ha l'omega 3 come il pesce
    Ecco la carne di maiale che... ha l'omega 3 come il pesce
    La carne di suino ricca di Omega nasce da un progetto “etico” siglato da Cura Natura con l’associazione francese Blue Blanc Coeur.[...]
    E l'arbitro Rizzoli diventa attore per solidarietà
    E l'arbitro Rizzoli diventa attore per solidarietà
    Il 45enne mirandolese, considerato, tra i migliori fischietti in Italia e al mondo, si cimenta con le riprese[...]