SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Il rapporto 2017 sui rischi globali

di Andrea Lodi

Il rapporto del World Economic Forum punta il dito contro la disparità di reddito, il crescente gap ricchi-poveri a livello mondiale e il fattore ambientale: sono i principali pericoli all’orizzonte.

Il World Economic Forum, con la dodicesima edizione del rapporto annuale sui rischi globali (Global Risks Report 2017), ci mette in guardia sui principali rischi che riguarderanno il pianeta nei prossimi dieci anni.

La disparità di reddito, il crescente gap ricchi-poveri a livello mondiale e il cambiamento climatico sono i principali pericoli all’orizzonte.

Cambiamento climatico e instabilità sociale

Proprio i rischi legati al cambiamento climatico, e ne abbiamo avuto una spiacevole premessa già negli ultimi dieci anni, sono quelli che creeranno i maggiori problemi sia per l’impatto che avranno sulla popolazione e il territorio, sia per l’elevata probabilità. Senza trascurare l’annoso problema della disoccupazione e della sottoccupazione strutturali, che creano forte instabilità sociale (quasi il tredici per cento della popolazione mondiale vive con meno di 1,90 dollari al giorno, in una condizione di povertà estrema).

Le cinque sfide globali

Come rispondere a queste minacce? Il rapporto individua cinque sfide globali, a cui sono chiamati a rispondere tutti i Governi del pianeta, i quali, a causa di forti fenomeni nazionalisti, sembrano essere più concentrati nel risolvere i propri problemi locali che non a considerare le minacce esistenti un problema di tutti. Le cinque sfide globali che dovremmo affrontare secondo il GRR 2017: incentivare la crescita economica, riconoscere e rafforzare il senso di identità comunitaria, gestire il cambiamento tecnologico nel mercato del lavoro, proteggere e rafforzare la cooperazione globale e accelerare azioni per gestire i cambiamenti climatici.

Le tecnologie emergenti

L’ultimo capitolo del Report è dedicato al tema delle tecnologie emergenti. Come già descritto in precedenza la “quarta rivoluzione industriale”, incentrata sull’intelligenza artificiale e sulla robotica, porterà dei benefici potenziali, ma anche effetti negativi rilevanti che porteranno ad esasperare alcuni rischi globali. “L’intelligenza artificiale ci consentirà di rispondere più efficacemente ad alcuni grandi temi del nostro tempo, come i cambiamenti climatici e la crescita della popolazione”, afferma John Drzik, presidente di Global Risks e uno dei curatori dell’indagine. “Grazie agli investimenti in intelligenza artificiale, oggi 10 volte più elevati rispetto 5 anni fa, sono stati compiuti importanti passi avanti. Ma l’espansione di questa tecnologia porterà con sé l’aggravarsi di rischi come il cyber-terrorismo, rendendo fondamentale lo sviluppo e l’implementazione di misure di autocontrollo”.

In conclusione il Report ammonisce i Governi mondiali dalle derive nazionaliste e populiste intraprese, che rappresentano esattamente il contrario di ciò che il nostro pianeta avrebbe bisogno da subito: coesione e stabilità sociale.

Per scaricare la versione in inglese del report:

Rubriche

Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto
Glocal
Bitcoin a picco sotto i 7mila dollari. Lloyds vieta ai clienti l’acquisto.
Il Bitcoin si è più che dimezzato arrivando sotto i 7.000 dollari (-200% rispetto a venerdì 2 febbraio).leggi tutto
Glocal
Cresce il mercato dell’ebook in Italia. L'opinione di Felicia Kingsley
Diminuiscono i lettori dei libri di carta (-3,1%) ma si registra un significativo aumento dei “lettori digitali” (+21% nel 2016 e +16,3% nel 2017).leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Ne parla Matteo Carletti, biologo con tesi di dottorato sul lupo in Appennino[...]
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Due giovani con la scusa di andare a fumare hanno provato a filarsela dal ristorante[...]
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    E' la sentenza su un caso emiliano che vide una moglie sorprendere il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne[...]
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Lo ha ufficializzato lo stesso cantante su Facebook[...]
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    L’Emilia-Romagna registra un tasso di occupazione femminile tra i più alti del Paese: è del 66,2%[...]
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Partecipano a“Centomani di questa Terra”, l’evento annuale dell’Associazione culturaleCheftoChe[...]
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    L'artista Daniel Bund l'ha già battezzato come "una favolosa opera d'arte" [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: