A Striscia la Notizia i dipendenti regionali presunti furbetti del cartellino

Andrà in onda stasera, lunedì 10 aprile, la puntata di Striscia la Notizia che mette sulla graticola mediatica alcuni dipendenti regionali di stanza a Bologna preso l’Ibc. Si tratat di presunti furbetti del cartellino, contro cui la Regione ha già preso provvedimenti. Ecco cosa spiega una nota del governatore Bonaccini.

“L’accelerazione annunciata c’è. La Regione è infatti già al lavoro per fare chiarezza sulla vicenda dei presunti inadempimenti di servizio da parte di alcuni dipendenti dell’Istituto dei beni culturali dell’Emilia-Romagna (Ibc), filmati da ‘Striscia la notizia’ entrare nel luogo di lavoro, la sede di Bologna, timbrare il cartellino di presenza per poi allontanarsi dalla sede stessa apparentemente per attività estranee alle proprie mansioni. Immagini video che saranno trasmesse questa sera dal Tg satirico e mostrate in parte venerdì scorso da Valerio Staffelli al presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che ha subito disposto verifiche e accertamenti interni, compreso l’invio di un esposto alla Guardia di Finanza (Polizia tributaria di Bologna, Gruppo tutela della spesa pubblica), a cui la Regione si è già rivolta. Immagini che gli uffici regionali hanno chiesto di poter acquisire integralmente all’Ufficio legale di Mediaset e che arriveranno dopo la messa in onda.

“Non voglio far passare un solo giorno- afferma il presidente Bonaccini–  senza che si faccia tutto quanto necessario per stabilire la verità. L’ho già detto e lo confermo: se i fatti saranno accertati, saremo inflessibili nel punire i responsabili. E’ l’unica cosa giusta da fare, anche per tutelare l’immagine dell’Ente e dei tantissimi dipendenti che lavorano con professionalità e correttezza”.

Già oggi a uno dei dipendenti dell’Ibc è stata notificata la sospensione dal servizio e dallo stipendio. Ora l’Ufficio per i procedimenti disciplinari lo convocherà per ascoltare la sua versione dei fatti. Il procedimento disciplinare dovrà chiudersi entro 30 giorni e la sanzione può arrivare fino al licenziamento. Viceversa, se sarà accertata la correttezza dei comportamenti, al dipendente verrà resa la somma di denaro trattenuta con la sospensione.

Sempre nel pomeriggio di oggi la Giunta regionale ha approvato il nuovo regolamento sui controlli interni nella Regione Emilia-Romagna, atto che permette la costituzione delCollegio ispettivo straordinario, chiamato ad approfondire tutti gli aspetti gestionali e organizzativi legati all’attività dell’Ibc, lasciando le verifiche sui casi denunciati da ‘Striscia la notizia’ all’Ufficio disciplinare. Il Collegio ispettivo sarà formato da funzionari regionali esterni all’Ibc e verrà insediato domattina.

E sempre oggi c’è stata l’audizione in Regione del presidente dell’Ibc, Angelo Varni, del Consiglio direttivo e del direttore, Alessandro Zucchini. Dopo il primo resoconto odierno, ai vertici dell’Istituto è stata chiesta una relazione sulle modalità di controllo effettive interne all’Istituto e le ricadute reali sull’attività quotidiana del modello organizzativo e gestionale previsto.

Confermato infine il fatto che la Giunta regionale intende tutelare il buon nome e l’immagine della Regione e di chi ci lavora in tutte le sedi in cui sarà necessario farlo”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]