Olio di ribes e olio di borragine per avere Omega 3 tutto vegetale

Forse non tutti sanno che… esistono anche Omega 3 e 6 di origine VEGETALE.
Ebbene si, esistono, ed hanno un grosso vantaggio: essendo di origine vegetale, non lasciano il classico retrogusto sgradevole tipico degli oli di pesce. Sto parlando di oli vegetali quali olio di Ribes Nero, ed Olio di Borragine.

Questi oli sono importanti nell’integrazione nelle terapie anticolesterolemiche ed antitrigliceridemiche perché ricchissimi di omega 3 ed omega 6. Al loro interno infatti possiamo trovare acidi grassi polinsaturi tra cui: acido palmitico, acido oleico, acido stearico e soprattutto ACIDO LINOLEICO ed ACIDO GAMMA LINOLENICO.

L’olio di Borragine, estratto dai semi della pianta della Borago Africana è utilissimo per svariati motivi. Gli acidi grassi polinsaturi omega-6 abbassano la colesterolemia, riducendo i livelli plasmatici delle LDL (Low Density Lipoprotein). L’effetto però è leggermente attenuato dal fatto che gli stessi acidi grassi omega-6 possono anche ridurre il colesterolo HDL (High Density Lipoprotein).
Normalmente a causa della dieta occidentale il rapporto Omega 6/Omega 3 è sbilanciato: 10/1, mentre la perfezione dovrebbe essere un rapporto di 6/1. Questa riduzione delle LDL fa si che ci sia un aumento della fluidità del sangue tant’è che il prodotto è controindicato nelle persone sofferenti di emofilia. Negli ultimi anni è spesso prescritto da medici anche per ridurre i sintomi della sindrome premestruale quali ansietà, irritabilità, cambiamento d’umore, mal di testa, ritenzione idrica e dolori mammari.
Sembra anche che un’assunzione per tre mesi di olio di boragine riduca l’aspetto granuloso della ghiandola mammaria e la formazione di cisti causata da un eccesso di secrezione di prolattina concomitante ad una carenza di prostaglandina E1, che è un mediatore dell’infiammazione. Andando a somministrare Acidi grassi Omega 6 che strutturalmente sono precursori della prostaglandina E1 si riduce il rischio di formazione di cisti infiammate al seno.
L’olio di Ribes Nero (Ribes Nigrum), ricco in omega 3 ed omega 6 oltre ad avere un importanza spiccata nel trattamento dell’ipercolesterolemia ed ipertrigliceridemia, (come l’Olio di Boragine sopracitato) ha anche una funzione antiinfiammatoria. L’acido Gamma Linolenico introdotto nella dieta aumenta la quantità di prostaglandine PG1 sintetizzate e queste hanno una funzione antiinfiammatoria, bloccando la produzione di acido arachidonico, molecola fondamentale nella sintesi di prostaglandine PG2 responsabili del processo infiammatorio. Oltre a questa funzione principale sembra che l’acido Gamma Linolenico contenuto nell’olio di Ribes Nero abbia anche un’efficacia per la sua azione ipotensiva per vasodilatazione periferica ed antiaggregante.

Se qualcuno mi segue in questa rubrica noterà che di Ribes Nero ho già parlato per le sue importanti proprietà anti istaminiche. Ma non volendo ripetermi ed avendo, appunto, già trattato l’argomento poco tempo fa ho evitato di riapprofondire l’argomento allergia.

Un caro saluto,

dottor Luca Bompani

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    L'ennesima contraffazione per un prodotto della storica azienda modenese in album peruviano. Sulle bustine compare il logo con il nome... taroccato[...]