Drammatico incidente sulla Panaria, un uomo perde una gamba nello schianto con la moto

AGGIORNAMENTO 18 GIUGNO
Il motociclista è stato operato all’ospedale Maggiore di Bologna e dichiarato fuori pericolo di vita. Come si temeva, ha purtroppo subito l’amputazione delle gamba destra e per il recupero della funzionalità degli altri arti servirà una lunga riabilitazione

*********************************

Drammatico incidente sulla Panaria nel pomeriggio di sabato 17 giugno attorno alle ore 15. Un uomo di circa 50 anni di Dogaro che era alla guida dalla sua moto di grossa cilindrata, una Suzuky, poco dopo aver superato Camposanto, in località Cadecoppi, è rimasto gravemente ferito, nello schianto del suo mezzo contro un’automobile, una Fiat Punto che lo precedeva. Ha sul corpo diverse fratture le più preoccupanti a entrambe le braccia. Ha avuto recisa una gamba, la destra, e anche per la sinistra si teme l’amputazione. 

L’uomo è stato immediatamente soccorso e portato in ospedale in elisoccorso per le cure del caso. E’ ricoverato a Bologna all’ospedale Maggiore.

Oltre al 118 sul luogo sono stati chiamati gli agenti della Polizia Municipale: la zona è stata chiusa al traffico per i rilievi di rito, il guidatore della Punto, sottoposto ad alcol test, è risultato negativo (sotto: l’immagine di via Panaria nel luogo dell’incidente).

LEGGI ANCHE: Sbanda e finisce con l’auto nel fosso, in due all’ospedale

Surreale la dinamica dell’incidente. Il motociclista originario di Dogaro, si trovava vicino alla sua casa, quando il destino lo ha fatto incontrare con un mirandolese di 45 anni a bordo di una Fiat Punto che aveva appena fatto inversione a U in un passo dopo aver lasciato una casa di cui stava seguendo la ristrutturazione. Lo schianto a qualche metro di distanza. Si ipotizza che il motociclista non abbia proprio visto l’automobile che da pochi secondi aveva preso a marciare davanti a lui a velocità non certo elevata. La Suzuky è finita addosso alla Punto rovinando a pezzi. Il finalese è stato sballottato più volte sull’asfalto e le lamiere della moto hanno colpito le gambe ferendole in modo irreparabile.
Illeso il mirandolese, sotto shock per l’accaduto.

 

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]