SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Hospice San Possidonio, il futuro è avvolto nella nebbia

Sembrava cosa fatta: a ottobre 2016 si era tenuto a Concordia sulla Secchia il primo incontro ufficiale sul percorso per la realizzazione dell’Hospice nel territorio dell’Area Nord. Definito il percorso, apposte le prime firme, il progetto per San Possidonio pareva pronto ad avviarsi sui binari della concretezza. E invece ieri, dalla Conferenza territoriale socio-sanitaria è arrivata una doccia fredda.

Infatti, nei piani di sviluppo futuri per la sanità nella nostra provincia di questo hospice non c’è traccia. O meglio, c’è giusto un veloce accenno quando si dice che per l’hospice di San Possidonio “sarà necessario il reperimento delle risorse per la parte di edilizia”.

Una frase di circostanza che sembra mettere una pietra tombale sul progetto tanto atteso dalla Bassa.

L‘Hospice è una struttura residenziale inserita nella rete dei servizi territoriali che risponde sia alle necessità dei pazienti in fase avanzata e progressiva di malattia che ai bisogni delle loro famiglie. L‘assistenza fornita tiene in massima considerazione le esigenze e le problematiche legate al controllo dei sintomi fisici (come il dolore) e psicologici, senza tralasciare i bisogni spirituali e sociali. L‘Hospice Area Nord verrà edificato a Ponte Pioppa, in territorio baricentrico ai Comuni del Distretto di Mirandola e Carpi e precisamente nel Comune di San Possidonio. Sarà dotato di 15 posti letto e avrà caratteristiche specifiche quali: l‘accesso libero per i famigliari; la possibilità di usufruire di spazi comuni sia interni che esterni (giardino); una elevata e costante presenza del volontariato che si integra con gli operatori che lavorano all‘interno dell‘Hospice per garantire una presa in carico globale del malato e delle persone che ruotano attorno a lui, al fine di costruire un percorso personalizzato di assistenza. Costo dell‘opera, 3 milioni di euro. Potrebbe essere pronta già fra tre anni, in teoria. In pratica  “sarà necessario il reperimento delle risorse per la parte di edilizia”.

 

 

In copertina, immagine dell’ingresso dell’Hospice di Albinea, struttura simile  a quella che dovrebbe sorgere a San Possidonio

 

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: