Perse le dita in un’incidente sul lavoro, ora parlerà dal palco della Cgil a Roma

Parlerà dal palco della Cgil alla manifestazione di domani sabato 17 giugno a Roma, l’operaio modenese di origine ucraina Mykhaylo Nesterenko che l’anno scorso mentre lavorava a voucher in un’azienda di Bastiglia, è rimasto gravemente infortunato alla mano sinistra perdendo 3 dita sotto una pressa.

LEGGI ANCHE: VOUCHERISTA FERITO, E SENZA DIRITTI, LA BATTAGLIA DI UN GIOVANE CORAGGIOSO 

La manifestazione di domani “Rispetto! Per il lavoro, per la democrazia, per la costituzione” è stata indetta dalla Cgil per dare una risposta di massa contro i nuovi voucher che il Senato ieri ha definitivamente approvato con la fiducia alla “manovrina” correttiva di bilancio.
Si tratta di fatto della re-introduzione sotto nuove forme dei vecchi voucher – se possibile con minori tutele previdenziali e infortunistiche di prima – per prestazioni di lavoro accessorio a cui potranno ricorrere famiglie (“Libretto famiglia), aziende sino a 5 dipendenti, e pubblica amministrazione (contratto PrestO).

La Cgil giudica questo provvedimento uno #schiaffoallademocrazia, dal momento che gli italiani si erano espressi per andare a votare per l’abolizione dei voucher (oltre 1 milione 300 mila firme raccolte, di cui oltre 35.000 a Modena) con un referendum fissato per il 28 maggio, poi superato dal provvedimento di Governo e Parlamento di cancellazione degli stessi. Ora però i voucher vengono reintrodotti e sarà di nuovo possibile usarli per famiglie, aziende e pubblica amministrazione, senza alcun rispetto per il diritto di voto degli italiani.

Mykhaylo “Misha” Nesterenko parlerà dal palco di piazza san Giovanni e riferirà la sua triste esperienza di sfruttamento, costretto per mesi a lavorare a voucher, senza tutele, diritti e formazione, perché era l’unico tipo di lavoro che gli veniva offerto.
Proprio per denunciare situazioni di sfruttamento come quella di Mykhaylo Nesterenko e il forte rischio che si potranno ripetere in futuro con i nuovi voucher, la Cgil ha voluto portare la sua diretta esperienza sul palco, insieme ad altre testimonianze.

La testimonianza di “Misha” e tutti gli interventi dal palco si potranno seguire in diretta streaming sul sito di Radio Articolo 1 (http://www.radioarticolo1.it/) dalle ore 9 del mattino sino alle conclusioni di Susanna Camusso previste intorno alle ore 12 (sono scaricabili anche in podcast dal sito di radio Articolo 1). Inoltre verrà fatta una diretta Facebook dell’intervento di Mykhaylo Nesterenko sulla pagina Modena Cgil, dove saranno reperibili anche foto e video della manifestazione, con particolare attenzione alla delegazione modenese.

LEGGI ANCHE: LA BATTAGLIA DEI VOUCHER A MIRANDOLA

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]