E abbandonato alla fermata dell’autobus spuntò un frigorifero dei Map

Un frigorifero affianco alla fermata dell’autobus, in via Uccivello, importante arteria che passa tra i Comuni di San Prospero e Cavezzo. Funzionante e pieno di bibite fresche potrebbe essere una simpatica idea della società dei bus per offrire ristoro ai viaggiatori che attendono di partire, ma così com’è nella realtà, staccato, sporco e vuoto,altro non è che un rifiuto ingombrante abbandonato nel posto sbagliato.

E’ proprio quello che è accaduto in via Uccivello, dove questa notte è stato abbandonato un frigorifero. Invece di portarlo in discarica (che si trova a poca distanza) o chiamare Aimag per il ritiro a casa, qualcuno ha pensato di lasciarlo lì, alla fermata del bus, in mezzo alla strada.

Il “qualcuno” però, si fa presto a identificare in questo caso. Si tratta di un elettrodomestico che in breve tempo si è capito a chi appartenga, perchè conserva ancora l’etichetta del Comune di Cavezzo che il numero di identificazione.

“Il frigo in questione  – spiega dall’Amministrazione comunale il dirigente Andrea Ganzerli – era collocato nei Map,e fu donato dal Comune a una famiglia che si trasferì a Motta, la famiglia in questione ha successivamente abbandonato il frigorifero in strada. Provvederemo al più presto alla rimozione del frigo e a sanzionare i responsabili”

Sul tema, l’oppoiszione di Rinascita Cavezzese ha già preparato una interpellanza da presentare al prossimo Consiglio Comunale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]