I rapinatori di assicurazioni condannati a 2 anni e mezzo di carcere

Due anni e mezzo di carcere è la condanna per i ladri che a marzo colpirono l’agenzia assicurativa Unipol Sai a Novi di Modena.  I tre, Salvatore Iacono, Cosimo Iacono e Antonino Neri, 20, 19 e 33 anni, sono tutti di origini calabresi e vivono tra Fabbrico e Reggiolo. Hanno patteggiato la pena, che solo Neri dovrà però scontare per il momento: per i due fratelli Iacono è stata sospesa, vista la giovane età. Così, se si comporteranno bene durante il periodo di sospensione, eviteranno del tutto il carcere almeno per questa vicenda.

Il 3 marzo scorso, a Novi, la banda entrò in azione dopo un sopralluogo. Il più giovane faceva da palo, gli altri due col volto coperto e la pistola alla mano, fecero irruzione nella sede dell’agenzia assicurativa rubando 800 euro.

In Tribunale tra Reggio Emilia e Mantova Salvatore Iacono e Antonino Neri devono rispondere di altri due colpi. Quello alla Allianza di Campagnola (Re) di febbraio e di un colpo simile a Mantova. Attendono il processo agli arresti domiciliari.

Ma c’è il sospetto che siano gli autori di tanti altri crimini. Li mette in fila Reggio Sera, ricordando che “insieme al fratello minore di Iacono, il 19enne Cosimo, i due erano già stati arrestati lo scorso marzo poiché ritenuti gli autori di una serie di colpi nella Bassa reggiana e modenese da novembre 2016 a marzo 2017”. Eccoli:

3/11/2016 a Novellara presso un distributore benzina;
15/12/2016 a Santa Vittoria di Gualtieri presso un supermercato;
17/12/2016 a Guastalla in due esercizi commerciali (un centro estetico e un bar);
28/12/2016 a Reggiolo presso un’agenzia assicurativa;
28/12/2016 a Rio Saliceto presso un supermercato;
02/01/2017 a Reggiolo presso un supermercato;
21/01/2017 a Reggiolo presso una tabaccheria;
24/01/2017 a Guastalla presso una tabaccheria;
06/02/2017 a Rolo presso un’agenzia assicurativa;
14/02/2017 a Campagnola presso un’agenzia assicurativa;
23/02/2017 a Rio Saliceto presso una farmacia;
03/03/2017 a Reggiolo presso un’agenzia assicurativa;
03/03/2017 a Novi di Modena presso un’agenzia assicurativa.

 

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]