A Finale Emilia la coppia di sfrattati in roulotte senza bagno, cucina, luce nè acqua

Proprio mentre a Massa Finalese cinque giovani della Guinea e del Mali richiedenti asilo si sistemavano in un appartamento appena ristrutturato e arredato, la situazione della coppia di Finale Emilia che non ha più, da domenica, un tetto sulla testa non trova ancora una soluzione dignitosa. Hanno dovuto lasciare il monolocale che avevano preso in affitto da un’associazione caritatevole di ispirazione cattolica benchè pagassero regolarmente l’affitto. Era infatti scaduta la convenzione con il Comune di Finale che nessuno aveva rinnovato, e non trovando tra le opportunità offerte dal Comune nessuna che non li separasse, i due sono finiti per strada.
Le prime notti i due, 48 e 46 anni, lui diabetico e malato, hanno provato a dormire sulle panchine dei giardini De Gasperi, poi in un’automobile grazie all’aiuto di un loro conoscente che gli ha dato la possibilità di restare chiusi nella sua vettura fino al mattino.

Ora grazie alla solidarietà di tanti cittadini della Bassa hanno trovato in regalo una roulotte, cui hanno anche pagato il passaggio di proprietà, e la situazione dovrebbe essere un po’ migliorata. Ma non si potrà andare avanti a lungo così: non c’è elettricità, non c’è la cucina, non c’è il bagno nè acqua. Al di fuori una fontana con una gomma, all’esterno della roulotte, parcheggiata nella zona adiacente al deposito dei carri di carnevale, non c’è nulla. 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

LEGGI ANCHE:
Coppia di Finale sotto sfratto, si spera nella roulotte

Italiani sfrattati a Finale, la prima notte al freddo

Finalesi a dormire per strada, il Comune: “Hanno atteggiamento ostile e di pretesa nei nostri confronti”

Italiani sotto sfratto a Finale, per loro non c’è pietà

Coppia di Finale sotto sfratto: il destino è tornare a dormire per strada

Sfratto per due italiani a Finale, ancora un giorno di proroga

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: