Prima viene tamponato, poi gli arriva una multa da 5 mila euro

Prima viene tamponato, poi gli arriva una multa da 5 mila euro. Protagonista della vicenda un cittadino di origine ghanese nato nel 1982 e residente a Vignola, sorpreso senza patente di guida (mai conseguita), è stato sanzionato dalla Polizia Municipale di Modena con una multa di 5 mila euro e il fermo amministrativo dell’auto che conduceva. Il 35enne era alla guida di una Fiat Punto coinvolta, mercoledì 11 ottobre alle 21.45 circa, in un incidente fra tre veicoli in via Vignolese all’altezza del civico 1053.

L’uomo, secondo le prime ricostruzioni della dinamica in corso di accertamento, era fermo sulla linea di mezzeria con l’intenzione di svoltare a sinistra per immettersi in un distributore di carburanti. Alle sue spalle, come lui in direzione periferia, è sopraggiunta un’altra Fiat Punto. Il conducente, un cittadino di origine tunisina del 1992, non si è accorto delle intenzioni di chi lo precedeva e lo ha tamponato. A causa dell’urto, la prima automobile è finita nella corsia di marcia opposta, dove si è scontrata con una Mini Cooper che sopraggiungeva in direzione centro, condotta da una donna modenese del 1960. Nel sinistro è stata solo quest’ultima a rimanere ferita in modo non grave, ed è stata trasportata in ambulanza al Pronto Soccorso del Policlinico.

Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia Municipale che, durante i controlli, ha verificato il mancato possesso della patente da parte del conducente della Fiat Punto tamponata che è stato per questo sanzionato.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: