Bastiglia, il sindaco: “Aipo doveva ascoltarci, i fondi c’erano”. E tornano farmacia e mercato

bastiglia_spazzatura_2Domani a Bastiglia torna il mercato, ma mentre si continua  a pulire dal fango lasciato dal Secchia, monta la rabbia. La rabbia contro le mancanze che secondo molti sono da attribuire agli enti controllllori dello stato dei fiumi, Aipo in particolare. Sandro Fogli, sindaco di Bastiglia, spiega a Trc che “I fondi c’erano, da quasi quattro anni, ad esempio per scavare più a fondo nei Prati di San Clemente, una sorta di cassa d’espansione naturale che, infatti, col regresso dell’acqua si è trasformata in una specie di laguna. Tre milioni da spendere per potenziare l’ultimo argine: ma sarebbe servita maggiore celerità nell’esproprio di parte dei prati, inutili per i proprietari che tra l’altro ci pagano addirittura le tasse”.

Intanto arriva giovedì, e domani torna il mercato settimanale di piazza Gramsci a Bastiglia. I cittadini potranno così usufruire di un importante servizio da sempre molto apprezzato. “La riapertura del mercato settimanale – spiega il  sindaco – rappresenta un ulteriore segnale della ripresa di una vita normale della nostra comunità”.

Bastiglia ritrova  anche la sua farmacia, sebbene in  una struttura provvisoria, all’interno del container posizionato in piazza Gramsci. La apertura è stata possibile grazie all’impegno congiunto di Federfarma – l’Associazione che raccoglie le farmacie private di Modena e provincia e di cui fa parte anche quella del dottor Federico Morini – e Alliance Healthcare Italia, che ha fornito il container gratuitamente, senza alcun costo, né al momento dell’installazione né in futuro e reagendo molto tempestivamente.  “Ci siamo impegnati al massimo – sottolinea il dottor Federico Morini della Farmacia di Bastiglia – per ripristinare il più velocemente possibile il servizio e offrire il nostro supporto ad una comunità così duramente colpita. Fare un bilancio dei danni, che comunque sono ingenti, è ancora difficile, ma la cosa più importante è che siamo ripartiti.” Federfarma ricorda che le altre farmacie associate, presenti nella zone alluvionate, in particolare nella frazione del Comune di Modena, Albareto e nei Comuni di Bomporto comprese quelle di Solara e Sorbara e San Prospero sono tutte operative.

Infine alle 20 è previsto un incontro tra i cittadini delle zone alluvionate della Bassa modenese, per parlare di No Tax Area e Stato di Calamità: clicca qui per maggiori informazioni.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]