SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Cosche mafiose in Emilia, al via il processo. Il giornalista Tizian ed enti pubblici sono parte civile

tizian parte civile processo mafia“Se non la smette, gli sparo in bocca” fu la minaccia che gli venne riservata per le sue inchieste giornalistiche sulle cosche mafiose in Emilia. Ma oggi del giornalista della Gazzetta di Modena Giovanni Tizian si parla perchè il Tribunale di Bologna ha accettato di riconoscerlo parte civile nel processo ‘Black Monkey’ a carico di una presunta organizzazione che faceva profitti con il gioco illegale, che sarebbe capeggiata dal presunto boss Nicola Femia ritenuto legato alla ‘Ndrangheta. mafia emilia libera
Stamattina nel processo che si è appena aperto sono anche state accolte le richieste di costituirsi parte civile a Ordine dei giornalisti, Regione, Comune di Modena e Sos Impresa. 

La Regione Emilia-Romagna ha peraltro annunciato il varo di nuove iniziative di lotta alla mafia, da realizzare insieme ad Alma Mater di Bologna, Arci, Libera e Legambiente. Con l’Ateneo bolognese sarà realizzato un master in gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscate alla mafia intitolato a Pio La Torre. Il master post-laurea è alla seconda edizione, ha una durata di 1.500 ore ed è promosso dal Centro interdipartimentale di ricerca in Storia del diritto, Filosofia e Sociologia del diritto e Informatica giuridica (Cirsfid). Con il Dipartimento di Scienze statistiche dell’Alma Mater, invece, sarà messo in campo un progetto per rafforzare la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile, grazie a incontri e progetti (ad esempio un sito web) nelle scuole di Bologna, in particolare sui costi economici e sociali della corruzione e sull’etica pubblica.

Un articolo per approfondire come le mafie guadagnano dal gioco d’azzardo

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Presentati i dati all'apertura dell'anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico [...]
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: