SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Domenico Difilippo, la sua storia in un libro. Convegno a Finale domani

difilippo presenze al castelloIn occasione del Cinquantennale dell’attività artistica e in contemporanea con l’installazione “Presenze al Castello delle Rocche”, sabato 18 gennaio alle 16.30, presso la nuova sala conferenze del CARC di via Comunale Rovere 31/E, a Finale Emilia, verrà presentato il volume “Domenico Difilippo 1963 – 2013. Il fascino della rappresentazione”.

La prestigiosa pubblicazione, che è stata curata dal critico pisano Nicola Micieli per le edizioni Baraldini di Finale Emilia, ripercorre le tappe fondamentali della vita di pittore, scultore e docente dell’artista finalese.

All’evento, dopo i saluti del sindaco di Finale Emilia, Fernando Ferioli, e del padrone di casa, il presidente del CARC Cesarino Caselli, e l’introduzione dell’assessore alla Cultura del Comune di Finale Emilia, Massimiliano Righini, interverranno – coordinati dal critico d’arte e giornalista Michele Fuoco – Nicola Micieli (curatore del volume), Tobia Donà (docente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna e biografo di Difilippo), Mauro Mazzali (direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bologna), Tiziana Virgili (presidente della Provincia di Rovigo e sindaco di Fratta Polesine), Giulio Bargellini (fondatore del Museo MAGI ‘900 di Pieve di Cento), Laura Negri (assessore alla Cultura della Provincia di Rovigo) e lo scrittore e commediografo Cesare Stella, oltre naturalmente allo stesso Domenico Difilippo.

Il libro è patrocinato e promosso dall’Assessorato alla Cultura e dall’Amministrazione Comunale di Finale Emilia, in collaborazione con CARC Finale Emilia. L’iniziativa è altresì patrocinata da Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena, Provincia di Rovigo, Accademia di Belle Arti di Bologna e dal MAGI ‘900 (Museo delle eccellenze artistiche storiche) di Pieve di Cento.

DOMENICO DIFILIPPO è nato a Finale Emilia nel 1946, vive e lavora a San Felice sul Panaro in Provincia di Modena. Ha studiato all’Istituto d’Arte A. Venturi di Modena, all’Istituto d’Arte di Castelmassa (Rovigo) e all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Nel 1991 a Brema (Germania), redige il Primo manifesto dell’Astrattismo Magico; e nello stesso anno, per la prima volta, “La nuova Pittura” di Difilippo, viene proposta in Italia a Ferrara a Palazzo dei Diamanti, su invito del direttore Franco Farina. Dal 1996, per meriti artistici ha avuto diversi incarichi per l’insegnamento nelle Accademie di Belle Arti di: Firenze, Sassari, Venezia, Carrara e Milano a Brera. Dal 2001 è a Bologna dove ha insegnato Cromatologia, ha inoltre ricoperto l’incarico di Vicedirettore dal 2011-2013. Dal 2003 la sua ricerca e le sue esposizioni vertono esclusivamente a soluzioni Installative: “L’isola d’Arcadia” Rocca Possente di Stellata, 2003; “L’oro dei Pepoli” Palazzo Pepoli di Trecenta, 2007; “La lancia di Ulisse” Torrione Babini, Russi, 2012; “Grandi Icone” Villa Badoer, Fratta Polesine, 2012… Intensa la sua attività espositiva dal 1963 ad oggi, oltre a rassegne per invito nazionali ed internazionali si contano più di sessanta personali in varie città italiane e all’estero: Parigi, Londra, Brema, Lussemburgo, Zagabria, New York e San Francisco; frequentemente presentate o introdotte spesso da illustri critici d’arte, poeti o scrittori. Come operatore culturale ha realizzato importanti pubblicazioni e rassegne, alcune ormai storicizzate. Ha ricoperto dal 1980 al 2003 l’incarico di Direttore artistico della “Biennale Aldo Roncaglia” e della Galleria Civica d’Arte Moderna di San Felice sul Panaro; per la quale realizza tramite donazioni da lui stesso sollecitate, un’importante raccolta d’arte contemporanea permanente di noti maestri ed artisti emergenti dalla seconda metà del ‘900 italiano e non solo.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: