Emilia-Romagna, quattro quinti dei fiumi sfociano nel Po o nel Reno

_ags_map4f982dbf15084ea480c1386ffa82012a

Avendo la pianura padana un carattere alluvionale, l’Emilia-Romagna è densissima di fiumi. Il corso d’acqua più lungo che attraversa la regione è il Po (682 km), anticamente chiamato Eridano, il più lungo d’Italia, che segna il confine con la Lombardia e il Veneto eccezion fatta per la Bassa Modenese e Reggiana, separate dall’Oltrepò Mantovano e dal Polesine occidentale tramite una linea immaginaria che per secoli separò i domini degli Estensi, dei Pico e dei Gonzaga.

Il fiume che per lunghezza e grandezza del bacino idrografico segue il Po è il Reno (212 km). Questo fiume nasce in Toscana, in provincia di Pistoia e attraversa interamente il territorio bolognese, per poi sfociare nell’Adriatico sulle coste meridionali della provincia di Ferrara.

Circa i quattro quinti degli altri fiumi della regione sono affluenti del Po o del Reno e molto raramente superano i 100 km di lunghezza. Il Secchia (172 km, in parte collocato in territorio lombardo) è il principale affluente di destra del Po dopo il piemontese Tanaro, dopodiché giungono per importantanza il Taro (126 km) e il Panaro (115 km).

Il Secchia e il Panaro, che stringono la Bassa in una morsa disegnata dal Po a nord e dalla faglia responsabile dei sismi del maggio 2012 e del relativo anticlinale di Mirandola, hanno un bacino di dimensioni perfettamente identiche: 2.292 km quadrati.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]