Esondazione Secchia, evacuati i nonni di una casa di riposo a Modena

secchia straripatoAl lavoro sul posto tecnici della Protezione civile, vigili del fuoco, Agenzia regionale del fiume Po: non è possibile intervenire per ripristinare gli argini del Secchia dove si sono rotti, benchè abbia smesso di piovere si attende che la piena arrivi fin giù in tutta la sua potenza.
Evacuata in via precauzionale la casa di riposo Villa Anna nel Comune di Modena, vicino al ponte dell’Uccelletto. Non è semplice procedere a mettere al sicuro gli anziani, tanti hanno difficoltà a muoversi e a salire sui bus e l’acqua è alta.

Il comunicato del COMUNE DI MODENA

Il Secchia ha allagato la zona di San Matteo. La popolazione, radunata in un punto di incontro, si sta ora ricoverando alla Polisportiva Modena Est. Con la collaborazione dei Servizi sociali del Comune si sta sgomberando il pensionato privato per anziani Villa Anna di via Canaletto 1007 per mettere in sicurezza gli ospiti.

L’acqua tracimata del Secchia si sta dirigendo verso Albareto e Bastiglia, dove la popolazione è stata avvisata con altoparlanti, e con la Protezione civile e i Vigili del fuoco presenti sul posto, di mettere in sicurezza i piani terra e salire ai primi piani.

Alle 9.20 è stata chiusa via Emilia Est in località Fossalta, a causa della piena del torrente Tiepido. Bloccato di conseguenza il traffico fra Modena e Bologna, che viene deviato su percorsi alternativi.

Dopo le 11 è stata invasa dall’acqua anche la rotatoria tra la nazionale per Carpi e Campogalliano. Sul posto Polizia municipale, Vigili del fuoco e Protezione civile.

Chiusi Ponte Motta a Cavezzo, ponte Vecchio di Navicello a Modena e il ponte di Bomporto. Chiusa la Canaletto da Bastiglia verso Modena.

Preoccupa anche la piena del Panaro.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]