SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Le notizie dai giornali di oggi, martedì 14 gennaio

ImmagineSETA, IERI LO SCIOPERO, I SINDACATI: “HA ADERITO IL 98 PER CENTO DEI LAVORATORI”. L’AZIENDA APRE AL DIALOGO Adesione allo sciopero al 98%, con punte di astensione del 100. Sono i dati delle segreterie provinciali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTraporti, Faisa e Ugl sulla astensione di 8 ore dei lavoratori dell’azienda di trasporti pubblici di Modena, Reggio e Piacenza, Seta. Le ragioni dello sciopero, ricordano i sindacati, sono carenza di organico, ricorso massiccio allo straordinario, continui doppi turni, mancati di riposi, contestazioni disciplinari e problematiche sulla bigliettazione in vettura. Ieri organizzato anche un presidio davanti ai cancelli dell’azienda, in Strada Sant’Anna, dalle 8.30 alle 12.30. Il presidente Seta, Odorici, ha ammesso: “Esiste il problema degli straordinari. Disponibili a un confronto con i sindacati”.

MAXI FURTO DI BIBBIE PANINI, NEI GUAI DIPENDENTE Lavoratore Panini pizzicato dalla finanza con i preziosi volumi nel corso di un normale controllo della polizia tributaria alla stazione dei treni. Nel garage di casa conservava Bibbie “Borso d’Este” e commentari, con certificati di autenticità. L’uomo è stato denunciato per ricettazione

RIFORNIMENTO A ‘SCROCCO’, RAFFICA DI CASI Almeno cinque le denunce nell’ultima settimana ad altrettanti automobilisti che, dopo aver fatto il pieno, si sono allontanati senza pagare. I casi riguardano per lo più i tratti autostradali. I responsabili rischiano sanzioni amministrative da 516 euro e fino a due anni di reclusione.

MUNICIPALE CARPI, EFFETTO CRISI: RADDOPPIATE LE MULTE ‘A RATE’ Su 18.500 multe elevate dalla polizia delle terre d’argine, in 133 hanno chiesto di poter rateizzare la sanzione. 184 le multe per mancanza di assicurazione, in aumento del 40 per cento rispetto al 2012, 460 quelle per mancata revisione, nel 2012 erano 400

“OFFICINE PER DETENUTI NEL CIE SVUOTATO” La proposta è del gruppo “Carcere-città” che chiede di “valorizzare il potenziale lavoro dei reclusi”. La garante regionale Desi Bruno tra i fautori della proposta: “Ci sono gli spazi, gli sgravi e la manodopera, meno costosa e con voglia di fare”.

MODENA, ROGO AI GIARDINI PER ARROSTIRE UN VOLATILE Sbandati hanno provocato il rogo al chiosco, andato distrutto, nel tentativo di arrostire, pare, un’anatra. Ed esplode la polemica per i senzatetto che stazionano nei giardini, a cancelli chiusi, dopo l’orario di chiusura

FRANE, DANNI PER 3 MLN DI EURO “Per completare tutti gli interventi lungo le strade provinciali di montagna manca ancora un milione e mezzo di euro” dice l’assessore provinciale Egidio Pagani. Dei tre mln di danni complessivi, infatti, “hanno trovato copertura finanziaria solo la metà dei fondi”. Scoperti quindi dieci interventi, necessari per ripristinare la completa viabilità sulle strade dell’appennino. 25 gli interventi necessari nel complesso, a causa del dissesto. A Tagliole, contro la frana, si pensa a un tunnel

NOVI, LA RICOSTRUZIONE MANCATA, LA NUOVA SCUOLA GIÀ PERDE ACQUA

La nuova scuola elementare, costruita a tempo di record nell’autunno 2012, si è allagata a causa della rottura di un tubo interrato. Le lezioni sono state sospese. Il responsabile del servizio tecnico Paolo Malvezzi: “Valuteremo al più presto l’entità dei danni ed accerteremo le responsabilità dell’accaduto”. E Concordia deve invece vedersela con i vandali, che hanno danneggiato il teatro del popolo

PISCINA CARPI, LAVORI AL VIA DOPO 13 ANNI Dopo 13 anni, ieri una ruspa ha dato il via ufficiale ai lavori per la nuova piscina, che dovrà sostituire quella attuale, datata e obsoleta. Il primo progetto della vasca risale al 2001. L’opera costerà 11 mln di euro

CASTELFRANCO, DENUNCIA LEGA NORD: “FAMILIARI COSTRETTI A UNA DOPPIA SEPOLTURA DEI LORO CARI A CAUSA DEI RITARDI NEI LAVORI AL CIMITERO” Il capogruppo del Carroccio in Comune, Giorgio Barbieri: “I nuovi loculi del cimitero di Piumazzo non sono ancora pronti e chi vorrebbe seppellirvi i propri cari dovrà assistere a una dolorosa ‘duplice sepoltura”. Il motivo: “I defunti piumazzesi saranno sistemati nel cimitero nuovo di Castelfranco” in attesa della fine dei lavori. Barbieri denuncia: “Ulteriori proroghe, a tre anni di distanza”.

COVEZZI ASSOLTI, ANCHE I FIGLI FANNO RICORSO Assolti in appello dall’infamante accusa di abuso sui figli, i coniugi Lorena e Delfino Covezzi (quest’ultimo morto d’infarto nell’agosto 2013) sono ancora in attesa che la giustizia concluda il suo iter, dopo 15 anni. Nel frattempo è arrivato, a sorpresa, il ricorso contro l’assoluzione da parte dei quattro fratelli Covezzi, i loro figli, affidati dal ’98 a quattro famiglie residenti nel reggiano

UNIVERSITÀ, IL RETTORE: “ANCORA TAGLI DALLO STATO”. SQUINZI ALL’INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO

Ieri al via l’838esimo anno accademico. Il rettore Andrisano: “Riduzione del 4,38 per cento del fondo di finanziamento ordinario”. Peggio delle stime (che stimavano un -3 per cento). “In termini reali significa quattro mln di euro in meno dello scorso anno”. Il presidente di Confindustria: “Da qui escono i giovani europei. Nelle università bisogna combattere il pericoloso e strisciante senso di rinuncia che si sente oggi nel Paese”. Stoccata dalla presidente della conferenza degli studenti,  Elisa Sonego: “Modena e Reggio sono ben lontane dall’essere considerate città universitarie”

GRADIMENTO SINDACI, PIGHI CROLLA Il gradimento scende di due punti, attestandosi al 46 per cento. Il primo cittadino è in 89esima posizione. Aim (FI): “La città è in rianimazione”

PRIMARIE, MUZZARELLI CHIAMA SEL: “NON RINUNCIATE” L’assessore regionale e candidato vuole scongiurare il rischio, reale, di primarie tutte in casa Pd. “La vostra assenza sarebbe un fatto negativo e un errore politico”. E rivolge ai vendoliani il proprio “appello alla partecipazione”.

MIRANDOLESE NON SI FERMA AL POSTO DI BLOCCO: HA 13 ANNI    Non ha rispettato l’alt ad un posto di blocco in Viale Togliatti, a Bologna, e una volta raggiunta l’auto, i carabinieri hanno scoperto che alla guida c’era un 13enne, nomade nato a Mirandola (Modena), che si era allontanato da una comunità di minori. L’auto è stata sequestrata perché senza assicurazione. Durante il fine settimana i militari hanno denunciato altre due persone per guida senza patente. Cinque, invece, le denunce per guida in stato di ebbrezza e due per uso di stupefacenti.

Rubriche

Glocal
L’intelligenza artificiale creerà nuovi posti di lavoro?
L’intelligenza artificiale migliorerà la produttività di molti posti di lavoro, eliminando milioni di posizioni di medio e basso livello, ma anche creando milioni di nuove posizioni di alta qualifica.leggi tutto
Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto
Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice
    • WatchL'arrivo del Papa a San Giacomo Roncole con la musica dei Rulli Frulli
    • WatchBomporto, presentate le barriere antinondazione

    Curiosità

    Lancia il sacco di spazzatura dall'auto, il sindaco gliela riporta a casa
    Lancia il sacco di spazzatura dall'auto, il sindaco gliela riporta a casa
    "Sono venuto a restituirle quello che ha perso per strada", le ha detto[...]
    49 anni dopo i ragazzi della 1B del Luosi del 1969 si ritrovano a cena
    49 anni dopo i ragazzi della 1B del Luosi del 1969 si ritrovano a cena
    Rinnovata l'antica amicizia, con abbracci calorosi è arrivata la promessa di rivedersi l'anno prossimo per le nozze d'oro. [...]
    Auto lasciata sulle scale a San Felice
    Auto lasciata sulle scale a San Felice
    L'immagine fa pensare a qualche parcheggio selvaggio, di quelli che si vedono a volte nelle grandi città dove proprio posto non se ne trova [...]
    "Clamoroso al Cibali", addio al calciatore finalese Mario Castellazzi
    "Clamoroso al Cibali", addio al calciatore finalese Mario Castellazzi
    Fu autore dello spettacolare gol che il cronista Sandro Ciotti marchiò per sempre con la celebre espressione durante un Catania-Inter d'antan[...]
    Due cagnolini abbandonati e quel latte che sa di miracolo - LA STORIA
    Due cagnolini abbandonati e quel latte che sa di miracolo - LA STORIA
    Vengono allattati da una cagnolina sterillizzata che anni fa venne anch'essa trovata per strada[...]
    Perchè suona la sirena a San Felice
    Perchè suona la sirena a San Felice
    Molti ne riconoscono il suono[...]
    San Prospero Fantasy, da 8 anni la magia delle fiabe nel cuore della Bassa
    San Prospero Fantasy, da 8 anni la magia delle fiabe nel cuore della Bassa
    "Il teatro era la loro passione, la fantasia il loro obiettivo. Portare un pizzico di magia, fantasia, storie per affascinare i bambini, trame per intrigare gli adulti"[...]
    Più si diventa vecchi più aumentano le paure, uno studio dell'Università
    Più si diventa vecchi più aumentano le paure, uno studio dell'Università
    La paura è collegata alla memoria: uno stimolo associato a un evento negativo del passato può attivare una reazione di allarme.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: