Ore 16.54 aggiornamento viabilità: riapre la Panaria bassa tra Bomporto e Navicello

La strada provinciale 2 Panaria bassa sarà riaperta alle ore 17 del pomeriggio di oggi, domenica 26 gennaio, nel tratto tra Bomporto e Navicello. La strada, che sarà così tutta percorribile,  è ormai sgombra dalle acque e in queste ore viene utilizzata dai mezzi per realizzare gli interventi al fine di definire il deflusso degli allagamenti ancora presenti in zona anche attraverso l’utilizzo di motopompe.

Resta chiuso il ponte di Bomporto lungo la strada provinciale 1 tra Bomporto e Ravarino al fine di mantenere la strada il più libera possibile dal traffico, con lo scopo di agevolare le operazioni di sgombero e trasporto dei materiali derivanti dalle pulizie di abitazioni e attività a Bomporto che a Bastiglia.

Sono in corso, inoltre, ulteriori i lavori per favorire il deflusso delle acque anche nella zona dei prati di S.Clemente a Bastiglia.

Quasi praticamente libera dalle acque l’area del Bosco della Saliceta dove sono presenti solo sacche di acqua residuali nelle campagne tra Camposanto e S.Felice sul Panaro ma in diminuzione, grazie al regolare deflusso nei canali di bonifica. Ancora chiuso il ponte dell’Uccellino a Modena a causa delle operazioni di cantiere sulla falla dell’argine del Secchia.

Resta chiusa a causa degli allagamenti anche la statale 12 Canaletto nel tratto tra Bastiglia e San Matteo di Modena, dove si sta lavorando per ripristinare le condizioni di sicurezza, avendo le acque hanno gravemente danneggiato un tratto di oltre 1.5 chilometri.

Ma sono le ultime ore di disagio: infatti la strada statale 12 Canaletto riapre da domani, lunedì 27, nel tratto tra Bastiglia e l’incrocio con via Munarola dove il traffico (esclusi i mezzi pesanti superiori ai 35 quintali) sarà deviato in direzione di Albareto.

Resta chiuso il tratto della statale tra Modena e S.Matteo per consentire i lavori sull’argine del Secchia.

Il traffico quindi da Modena a Bastiglia (sempre escluso i mezzi pesanti)  potrà percorrere l’itinerario Albareto, via Munarola, quindi la statale 12.

Per i mezzi pesanti rimangono i percorsi alternativi sulle strade provinciali a Carpi e Nonantola.

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]