“Parlamentari del territorio, reclamiamo equità fiscale per le imprese terremotate”

lettera parlamentari imprese terremotateReclama “equità fiscale per le imprese terremotate“, invocando che le imprese emiliane vengano trattate “come quelle di Marche, Umbria, Abruzzo e Sicilia” l’ultima missiva che dalla Bassa parte alla volta dei parlamentari del territorio.
Si chiede che venga ristabilita giustizia concedendo un allungamento dei tempi di dilazione dei pagamenti, che si sono limitati ad appena un anno invece

dei tre anni inizialmente previsti.

Ecco il testo completo della lettera-appello.

“Si è consumato l’ennesimo pasticcio ai danni delle imprese emiliane colpite dal terremoto. Il ritiro del Decreto Salvaroma, da parte del Governo il 23.12 u.s. aveva messo in forte pericolo la proroga e la dilazione del pagamento del prestito per tasse e contributi del 31 dicembre (300milioni di €), ma in extremis sono rientrate nel decreto milleproroghe approvato dal CDM del 27 dicembre. I comunicati del giorno seguente recitavano “approvata la proroga di un anno e la restituzione del prestito in 3 anni alle banche”, che saranno immediatamente in vigore con la pubblicazione della GU. In 4 giorni di scrematura del Sottosegretario Patroni Griffi e del Quirinale la GU n. 304 del 30 dicembre col DL n. 150 articolo 2 comma 8, in concreto posticipa solamente la prima rata del 31.12.2013 al 31.12.2014.

On. Parlamentari del territorio che tanto vi siete battuti per l’approvazione del suddetto Decreto, rimediate in sede di conversione in legge in Parlamento affinché le nostre imprese possano riprendersi e trattateci come Marche, Umbria, Abruzzo e Sicilia.

Daniela Golinelli (San Prospero MO)

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]