“Misure urgenti per far ripartire l’economia”: le reclamano i sindacati che lanciano anche una raccolta fondi

SCACCHETTI-BALLOTTA-TOLLARI_2Cgil-Cisl-Uil di Modena e dell’Emilia-Romagna hanno aperto un conto corrente per raccogliere offerte in denaro di lavoratori e pensionati da devolvere alle popolazioni alluvionate. Si può donare fino al 31 marzo utilizzando il conto corrente IT 06 K 05387 12912 000001851892, intestato a Federazione provinciale Cgil-Cisl-Uil Modena, con la causale “alluvione”. «La straordinarietà della situazione richiede forti azioni di sostegno, anche di tipo economico. Per questo – spiegano i segretari provinciali di Cgil-Cisl-Uil Tania Scacchetti, William Ballotta e Luigi Tollari (in foto)– abbiamo deciso di aprire un conto corrente unitario per raccogliere donazioni. Chiediamo a tutte le strutture sindacali, nei luoghi di lavoro, territoriali e dei pensionati, di attivarsi allo scopo di portare sostegno effettivo alle popolazioni colpite dall’alluvione. Il denaro raccolto, sul quale verrà fornita una rendicontazione tempestiva e trasparente, sarà consegnato ai sindaci dei Comuni interessati». Oltre alle azioni di solidarietà, le organizzazioni sindacali sono impegnate fin dal primo momento a verificare con governo e Regione l’adozione delle misure necessarie per dare risposte rapide e adeguate a questa nuova emergenza. Sono oltre 5 mila le persone sospese dal lavoro e che dovranno usufruire degli ammortizzatori sociali. Cgil-Cisl-Uil apprezzano la sospensione degli adempimenti fiscali per sei mesi, mentre il decreto sulla dichiarazione dello stato di emergenza dovrà definire modalità e criteri di risarcimento dei danni subiti dalle famiglie e dalle imprese. «Bisogna prendere misure urgenti per sostenere la ripresa produttiva e – concludono Scacchetti, Ballotta e Tollari – consentire il rapido ritorno alla normalità in questi territori così duramente colpiti dal terremoto prima e dall’alluvione poi».

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Sorge nel luogo dove si è tenuto lo storico concerto di Vasco Rossi [...]
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]