Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Pippo Civati ed Elly Schlein nella Bassa per le Europee “Così ascoltiamo realmente il territorio”

Campagna elettorale nella Bassa per la candidata alle Europee del Partito Democratico Elly Schlein, tra le prime a arrivare in quest’area che, politicamente, è sempre negletta nei tour elettorali. Con lei Pippo Civati, secondo big nazionale di un partito – lo registriamo – a mettere piede qui dopo Matteo Salvini della Lega.

A Mirandola Schlein commenta davanti alla chiesa che abbisogna di fondi per la messa in sicurezza, è un bene demaniale. «Europa significa alzare lo sguardo», e davanti alla scuola danneggiata, «bisogna investire in cultura politica riflettendo sulla globalizzazione».

Un passaggio si fa anche nella strada dedicata alla vittime alle vittime del 29 maggio. Per strada si uniscono le bandiere del PD, Pippo Civati ferma le persone e assicura: «Elly vince». Bisogna scrivere Schlein. S-C-H-L-E-I-N.

via 29 maggio
«Dobbiamo rialzare la testa, come i nostri nonni, e portare a compimento l’Unione Europea. Oggi mancano i fondi anche solo per raccontarli, i territori. Che spesso dialogano poco tra loro – osserva la candidata, che ringrazia i sondaci che l’hanno accompagnata nel tour tra Concordia, Medolla, Bomporto e Mirandola –  siamo convinti che -come ha detto Pippo Civati- legalità, ambiente e lavoro siano collegati tra loro: «siamo arrivati al punto che in Italia le alluvioni sono luoghi comuni, non fanno notizia».«Mi commuove la sensibilità delle nuove generazioni», dice Elly a Concordia sulla Secchia.

La campagna del Partito Democratico per le Europee arriva nelle zone terremotate del Modenese e tocca Bomporto, Mirandola, medolla e Concordia: «In questo modo ascoltiamo realmente il territorio. Occorre liberare le potenzialità dei giovani per investire sul futuro».

Ma intanto un cittadino di Concordia fa sapere: «Abbiamo dovuto apprendere dall’Unione Europea che questa zona è una tra le più inquinate». Un ritorno all’Europa serve, quindi: andiamoci assieme!, è la proposta di Schlein.
E durante un incontro con tre generazioni di sindaci concordiesi, Pippo Civati ricorda: «Alle europee di possono dare tre preferenze; sbizzarritevi, che di solito non si può».

“Grazie a Pippo Civati ed Elly Schlein che hanno voluto iniziare da Bomporto il loro “cammino” fra la gente per la campagna elettorale delle europee e delle prossime amministrative! Con loro  – osserva il primo cittadino Alberto Borghi – si e’ ribadito quanto sia importante la vicinanza delle istituzioni nazionali ed europee per questi territori colpiti prima dal terremoto e poi dall’alluvione. Questa volta da soli non ci rialzeremo, noi abbiamo fatto la nostra parte e continueremo a farla, adesso chiediamo a loro di essere al nostro fianco! Con noi oggi anche giornalisti fra cui Stefano Santachiara del Fatto Quotidiano, ritornato a Bomporto dopo esserci stato vicino in occasione della manifestazione dell’aprile 2011 a Sorbara in favore della legalita’ e contro le infiltrazioni malavitose sul nostro territorio”.

molinari_civatiSoddisfatto anche il sindaco di Medolla Filippo Molinari che riporta:
“Sarà una campagna collettiva e fatta per strada, a piedi e tra la gente, per ascoltare e per convincere i molti che purtroppo pensano di non andare a votare.  Una campagna in cui chiederemo a tutti coloro che vorranno partecipare di venire per strada con noi e mettere a disposizione quello che possono: competenze, entusiasmo, energie e risorse. Il senso è proprio questo: andiamoci insieme. La mia generazione, quella cresciuta a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, è stata cullata nel mito dell’Europa unita. Erano i tempi dell’entusiasmo e delle bandiere blu che sventolavano alte. Eppure quel disegno è rimasto incompiuto, incagliato nelle titubanze e nelle politiche economiche e sociali fallimentari degli ultimi anni. Questa non è l’Europa di Spinelli, di Langer o di Delors. E io credo che spetti anche a noi, che con l’Europa siamo nati, di prenderci la responsabilità di completare quel disegno.

Di rendere l’Unione ciò che doveva essere da principio: un’Europa che promuova i diritti di tutti, e dichiari guerra incondizionata alle diseguaglianze, alla criminalità economica e alla disoccupazione. Che ricominci ad investire con coraggio nel suo futuro e faccia prevalere l’interesse comune su quello dei singoli Stati. I prossimi cinque anni saranno decisivi per il futuro sia dei nostri territori che dell’Europa. Dipende da tutti noi”. In queste parole è racchiuso lo spirito della campagna di Elly Schlein che partirà il 26 e il 27 aprile 2014, e che la vedrà percorrere alcuni itinerari simbolici a piedi in tutta la circoscrizione Nord Orientale, dall’Emilia-Romagna al Friuli. Una campagna a piedi, lenta e riflessiva, occasione di soffermarsi sulle tematiche ambientali legate al territorio, come la lotta contro il consumo di suolo e il dissesto idrogeologico.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]