Mirandola, travolge bambino di 6 anni e scappa: è caccia al pirata della strada

Ha investito con la sua auto un bambino di 6 anni, non si è fermato ed è scappato via. E ora è caccia al pirata della strada che giovedì notte, attorno alle 23.30 ha colpito il bambino che,  nei pressi dell’incrocio tra viale Gramsci e la Circonvallazione, attraversava la strada sulle strisce pedonali assieme al padre per tornate a casa, poco distante.

Come riferisce Il Resto del Carlino, all’improvviso è spuntata un’auto di piccola cilindrata, bianca, che proveniva dal centro e imboccava viale Gramsci: ha colpito solo il bambino, centrandolo in pieno e scaraventandolo a terra. Diverse contusioni e ferite per il piccolo, che soccorso prontamente dai sanitari del 118, per fortuna non rischia la vita.

L’automobilista che avrebbe dovuto fermarsi e prestare soccorso, si è invece dato alla fuga.

Non ci vorrà molto per individuarlo: la Stradale sta visionando le telecamere della zona che erano in funzione l’altra sera. E i mirandolesi – come dimostrato recentemente in un caso simile, in cui un anziano investì una donna in bici e poi scappò – hanno un forte senso civico e collaborano alla ricerca del delinquente.
«QUEL TRATTO di strada — denunciano al Carlino alcuni residenti della via — è pericoloso. Le auto arrivano sulle strisce pedonali dopo una curva e a forte velocità. In pochi rallentano sapendo che lì c’è l’attraversamento pedonale. Servono misure di sicurezza per pedoni e ciclisti».

Leggi l’articolo dalla fonte originaria

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]