Rimborsi alluvione, per le imprese domande dal primo settembre

Da lunedì 1 settembre le imprese colpite dall’alluvione e dalle trombe d’aria del 2014 e 2013 possono presentare on line alla Regione (fino al 28 febbraio), le domande di contributo per i danni subiti.

Una volta presentata la domanda sarà la Provincia di Modena a gestire l’istruttoria tecnica amministrativa; il contributo, stabilito dal Nucleo di valutazione, sarà concesso con provvedimento del commissario, mentre il pagamento sarà effettuato dalla Protezione civile; sono disponibili risorse pari  80 milioni di euro.

Per i chiarimenti sui criteri stabiliti dalle ordinanze della Regione (in particolare la numero 6 del 10 luglio) le imprese potranno rivolgersi alla Provincia: le imprese non agricole (commerciali, industriali e artigianali) all’assessorato alle Politiche economiche (tel. 059 200807), oppure tramite mail: alluvioneindustria@provincia.modena.it); le imprese agricole possono rivolgersi dall’assessorato provinciale Agricoltura (059 209739-059 209150-335 6681153, mail: leporati.a@provincia.modena.it).

Per l’assistenza informatica nell’utilizzo del sistema Sfinge, per la presentazione delle domande, è possibile rivolgersi al numero verde della Regione 800969817.

Come confermano in una nota Daniela Sirotti Mattioli, assessore provinciale alle Politiche per l’economia, e Luca Gozzoli, assessore provinciale all’Agricoltura «sono circa 700 le imprese danneggiate per l’area modenese, un centinaio per la tromba d’aria 2014, mentre quelle agricole sono oltre 300. Per illustrare i contenuti delle ordinanze abbiamo già effettuato una serie di momenti formativi e incontri con le associazioni di categoria che proseguiranno nei prossimi giorni».

Possono beneficiare dei contributi le imprese industriali, dei servizi, commerciali, artigianali, turistiche, agricole, agrituristiche, zootecniche e professionali delle aree colpite indicate nelle ordinanze stesse. I comuni colpiti dalla tromba d’aria del 3 maggio 2013 sono, nel bolognese Bologna, Argelato, Bentivoglio, San Giorgio di Piano e San Pietro in Casale; nel modenese Castelfranco Emilia e Mirandola. I comuni colpiti dall’alluvione del gennaio 2014 sono Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Finale Emilia, Medolla, San Felice sul Panaro, San Prospero (a cui si aggiungono in Comune di Modena le frazioni di Albareto, La Rocca, Navicello e San Matteo). Per la tromba d’aria 2014 i Comuni nei quali è stato dichiarato di recente lo stato d’emergenza sono quelli di Castelfranco Emilia e Nonantola.

Le ordinanze sono consultabili nei siti della Regione (www.regione.emilia-romagna.it/i-provvedimenti-per-alluvione-e-tromba-daria) e della Provincia di Modena (tema Economia).

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]