Il cicloturismo Uisp presenta le tappe del 2015

Più di 55.000 visitatori, 500 marchi specializzati, tre giorni di esposizioni, spettacoli e test su 32.000 metri quadrati di padiglioni fieristici. Qui, a ExpoBici – il salone internazionale della bicicletta in corso dal 20 al 22 settembre – la Lega ciclismo Uisp ha presentato stamattina la prossima stagione del cicloturismo “pertutti”. Alle 11, nello spazio allestito all’interno del padiglione dedicato alla “Borsa del turismo in bicicletta”, sono state rese note le date del Circuito Tricolore e del Criterium italiano, i due circuiti nazionali di gran fondo dedicati a chi pedala senza l’ossessione del cronometro e della classifica.

“Il cicloturismo – ha affermato Davide Ceccaroni, presidente nazionale della Lega ciclismo Uisp – è il fiore all’occhiello della nostra proposta sportiva. La bicicletta non è solo quella di Coppi e Bartali, della competizione, ma è anche un mezzo quotidiano perfetto per scoprire il proprio territorio. In questo senso la Uisp si sta impegnando nella formazione di operatori capaci di accogliere turisti e di proporre loro itinerari che permettano non solo di visitarne le bellezze naturali e artistiche ma anche di gustarne i prodotti tipici attraverso percorsi enogastronomici. Importante, infine, l’attenzione che l’Unione Italiana Sport Per tutti pone al tema dell’ecosostenibilità delle proprie manifestazioni”.

 

Rispetto per la natura, assenza di classifica, premi per tutti, nessuna competizione, partecipazione aperta adappassionati di tutte le età e provenienti da diversi paesi: il cicloturismo Uisp rappresenta al meglio l’idea di sport che promuove la Uisp. “È giunto il momento – dichiara il presidente Uisp Vincenzo Manco – di ragionare di una pratica motoria legata al benessere della persona. Occorre investire di più su uno sport realmente ‘per tutti’ e non competitivo. Significherebbe investire sulla cultura”.

 

Il primo appuntamento del 2015 con il cicloturismo Uisp sarà il 22 marzo, a Camerano con la gran fondo del Conero Cycling, in provincia di Ancona. “È importante coinvolgere sempre più territori – spiega Dino Tamburini, responsabile del cicloturismo Uisp – nei calendari nazionali delle gran fondo senza classifica”. Ultima tappa sarà invece l’undici ottobre con la gran fondo Strada del tartufo mantovano, a Pieve di Coriano (MN).

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: