SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Cispadana, avanti tutta: il parere negativo del Ministero non è vincolante

Per chi è contrario all’opera quel parere del Ministero dei Beni culturali è sembrato una manna dal cielo: parere contrario al progetto Arc, Autostrada Regionale Cispadana, a meno di accettate significative modifiche che riguardano il tracciato completo. Peccato, però, che c’è stato un qui pro quo: il parere di quel Ministero non è vincolante, quindi può essere ignorato, E così, a quanto pare, sarà: il progetto di Cispadana che attraverserà la Bassa si conferma così come lo conosciamo tutti .

E’ Autostrada regionale Cispadana spa a “fare chiarezza in merito al procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale dell’Autostrada Regionale Cispadana sul quale, come riportato da alcuni organi di informazione, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha espresso parere negativo.

Va ricordato  – si legge in una nota dell’azienda – che il MIBACT interviene nei procedimenti di VIA mediante un parere endoprocedimentale, il che significa che tale parere è obbligatorio ma non vincolante e concorre, assieme al parere del Ministero dell’Ambiente, all’emissione del provvedimento di compatibilità ambientale dell’opera.

Il Ministero dei Beni Culturali si esprime sulla compatibilità dell’opera rispetto gli aspetti storici, culturali, artistici e paesaggistici presenti sul territorio; il Ministero dell’Ambiente si esprime sulla compatibilità dell’opera in merito alla tutela dell’ambiente, tenendo conto di tutti i molteplici aspetti che lo rendono vitale e accogliente, e della salute umana.
Pertanto il parere espresso dal Ministero dei Beni Culturali, che resta comunque aperto alla valutazione di diverse soluzioni progettuali, non esprime l’esito finale della procedura: se il parere del Ministero dell’Ambiente sarà positivo, la valutazione sulla compatibilità o meno dell’Opera sarà rimessa al Consiglio dei Ministri.

ARC Spa  – chiude la nota – confida in un parere favorevole da parte del Ministero dell’Ambiente, sia perché ha recepito le osservazioni che erano state fatte in precedenza, sia perché il Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale della Regione Emilia Romagna ha già espresso parere favorevole ritenendo che il progetto dell’Autostrada Regionale Cispadana sia ambientalmente compatibile.
L’importanza dell’Opera per lo sviluppo del territorio attraversato e per tutta l’area padana di influenza è stata riconosciuta anche dal Governo che, nell’aprile scorso, ha dichiarato la natura di Opera Strategica dell’Autostrada Cispadana inserendola nell’Allegato Infrastrutture al Documento di Economia e Finanza (DEF), predisposto ai sensi della Legge Obiettivo (L. 443/2001)”.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: