SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Da Finale Emilia a Mirabilia, architetture e luoghi finalesi in mostra al Festival della Filosofia

E’ in programma al Festivalfilosofia che quest’anno è incentrato “Sulla Gloria” la mostra “Mirabilia – Architetture e luoghi di pianura”, prodotta dal Laboratorio “Ricerca Emilia” (Matteo Agnoletto, Lea Manzi, Chiara Zavatta) dell’Università di Bologna. Inaugura presso l’Orto botanico, Serra Ducale, viale Caduti in Guerra n.127, Modena il prossimo venerdì 12 settembre dalle ore 19.30 alle 23.00.

“La mostra  – spiega una nota – intende cogliere i frammenti postumi di un territorio, sopravvissuti alle devastazioni della contemporaneità.

I monumenti, la campagna, le opere d’arte superstiti della bassa pianura annunciano il fascino e la gloria di questi luoghi, la riscoperta del rapporto originario tra l’architettura, la terra e il fiume. Le fotografie in bianco e nero di Giancarlo Pradelli si soffermano sul centro estense di Finale Emilia per testimoniare la particolare bellezza della provincia emiliana: ambiti sospesi tra una forte trasformazione subita negli ultimi cinquant’anni che ha cancellato l’identità ancora viva e travolgente delle tracce dell’architettura e della natura.
Una tradizione che resiste, capace di mostrarsi come valore e fonte di inesauribile ricchezza ispiratrice.

Un ringraziamento particolare all’Amministrazione comunale di Finale Emilia per la collaborazione prestata in questi mesi difficili dopo il terremoto del 2012. Questa mostra è dedicata a tutti i cittadini finalesi.

Giancarlo Pradelli, già insegnante di fotografia presso l’Istituto d’Arte di Modena, ha approfondito la tecnica del bianco e nero negli Stati Uniti; dal 1996 è fotografo professionista. Ha pubblicato per Franco Cosimo Panini Emilia e le altre (1998) e presso Five Continents Editions Eolie (2005), Pierluigi Ghianda (2006), Home (2012). Sue fotografie sono presenti nella Collezione della Galleria Civica di Modena, nel Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, nella Biblioteca Nazionale di Francia, a Parigi.

La mostra è a cura del Laboratorio “Ricerca Emilia”, unità di lavoro del Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna impegnata nei territori colpiti dal sisma. Tra le attività svolte si segnalano: la mostra Interno perduto. Fotografie di Giovanni Chiaramonte, esposta a Berlino, Modena, Cesena, San Marino, Vignola, Milano, Monaco di Baviera; la mostra Architetture padane a Cesena; la gestione del piano della partecipazione nel Comune di Finale Emilia; i progetti per un museo dell’Agricoltura a Gavello, il recupero del borgo di San Biagio a San Felice sul Panaro; le linee guida per la riconfigurazione del paesaggio rurale di Cavezzo; la riqualificazione della frazione di Massa Finalese; la mappatura e il rilievo degli oratori di campagna e degli edifici a torre modenesi.

Il sostegno continuo alla ricerca dato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola ha reso possibile le attività del Laboratorio “Ricerca Emilia” e la mostra MIRABILIA, incentrata sui luoghi e le architetture di Finale Emilia.

La mostra è stata possibile grazie alla sponsorizzazione di PI .CA. Holding IT, azienda impegnata sul territorio colpito dal sisma. PI. CA. Holding IT vanta importanti realizzazioni, eseguite con le migliori tecnologie antisismiche, tra cui le nuove scuole elementari e medie di San Possidonio, la nuova scuola materna di Galliera, le microresidenze per anziani a San Felice sul Panaro, la scuola di musica in corso di costruzione a Mirandola”.

Orari:
venerdì 12 settembre 10-23
sabato 13 settembre ore 10-01
domenica 14 settembre ore 10-21

Con la collaborazione di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola
PI. CA. Holding

Rubriche

Consigli di salute
Dieta e tumori, ne parla la dottoressa Federica Felicioni
Tanti i miti da sfatare: non esite una dieta anticancro e non è vero che chi è malato debba mangiare di tutto per essere più forteleggi tutto
Glocal
L’intelligenza artificiale creerà nuovi posti di lavoro?
L’intelligenza artificiale migliorerà la produttività di molti posti di lavoro, eliminando milioni di posizioni di medio e basso livello, ma anche creando milioni di nuove posizioni di alta qualifica.leggi tutto
Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto
Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice
    • WatchL'arrivo del Papa a San Giacomo Roncole con la musica dei Rulli Frulli
    • WatchBomporto, presentate le barriere antinondazione

    Curiosità

    Addio a gatto Gino, il re di San Giovanni in Persiceto
    Addio a gatto Gino, il re di San Giovanni in Persiceto
    Il felino, amatissimo e molto noto, è stato investito da un'auto[...]
    La verità su Pico della Mirandola: fu ucciso dall'arsenico
    La verità su Pico della Mirandola: fu ucciso dall'arsenico
    La scoperta dopo 500 anni dalla morte del celebre umanista[...]
    Mirandola, sulla porta di casa trova un serpente lungo un metro
    Mirandola, sulla porta di casa trova un serpente lungo un metro
    Solo un grande spavento per l'uomo che l'ha trovato, ma il biacco è innocuo[...]
    Si fanno a Soliera i video Youtube di Alle Tatoo diventati virali
    Si fanno a Soliera i video Youtube di Alle Tatoo diventati virali
    Ha ospitato anche un idolo dei più giovani, il gamer GaBBoDSQ, che ha formato il tatuaggio di un suo fan[...]
    Da Finale Emilia a Tu Si Que Vales c'è Federico Tassini
    Da Finale Emilia a Tu Si Que Vales c'è Federico Tassini
    Su Caanale 5 una riduzione del grandioso spettacolo su Leonardo da Vinci che ha fatto vincere a Federico e compagni il campionato del mondo di pattinaggio[...]
    Per Skipass a Modena il trampolino più grande mai costruito in Italia
    Per Skipass a Modena il trampolino più grande mai costruito in Italia
    Svetta nell'area esterna del quartiere fieristico l'imponente trampolino, 46 metri di altezza e 130 metri di lunghezza, il più grande mai costruito in Italia[...]
    Si rompe la sedia mentre gioca a carte al bar, risarcimento da 10 mila euro
    Si rompe la sedia mentre gioca a carte al bar, risarcimento da 10 mila euro
    Dovranno pagare i gestori. L'assicurazione del bar, invece, non è stata ritenuta responsabile dell'accaduto. [...]
    Lancia il sacco di spazzatura dall'auto, il sindaco gliela riporta a casa
    Lancia il sacco di spazzatura dall'auto, il sindaco gliela riporta a casa
    "Sono venuto a restituirle quello che ha perso per strada", le ha detto[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: