Finale e Scortichino: una festa enogastronomica per aiutare gli asili parrocchiali

Una grande festa enogastronomica per raccogliere fondi a favore delle due comunità – Bondeno e Finale Emilia – colpite dal sisma del 2012.

Un impegno preciso – spiega una nota del Comune finalese – volto a sostenere i costi della ricostruzione delle rispettive scuole materne parrocchiali: Sacro Cuore di Finale e Santa Eurosia di Scortichino.
I grandi prodotti DOP e IGP regionali abbinati ai grandi vini prodotti da Rimini a Piacenza, le vongole di Goro e tante altre curiosità gastronomiche offriranno l’occasione di ritrovarsi il 28 settembre dalle 18.00 in poi nelle strutture coperte del Campo Sportivo di Scortichino.
Gli allievi della Scuola Alberghiera O. Vergani di Ferrara offriranno un saggio della loro bravura, i Sommelier dell’AIS di Ferrara serviranno i vini abbinandoli al Parmigiano Reggiano, ai Prosciutti di Parma e di Modena, all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, ai salumi piacentini, alla Mortadella Bologna, ai salami alla Cacciatora, allo Squacquerone e alla piadina della Romagna. Non mancherà la Coppia di pane ferrarese – la tipica Ciupéta – insieme alle Crescentine con il pesto (le Tigelle), ci sarà il Tiròt mantovano (siamo in terra di confine).
La generosa e allegra compagnia dei Vongolari di Goro calerà in forze al campo con il proprio padellone da tre metri di diametro e cucineranno alcuni quintali delle migliori vongole dell’Adriatico, offerte dal Consorzio Pescatori di Goro. Infine, non mancheranno le Pere dell’Emilia-Romagna e i dolcetti preparati sempre dagli allievi della scuola.
I bimbi delle due scuole si presenteranno con un piccolo spettacolo a sorpresa come atto di ringraziamento verso la generosità del pubblico che gli organizzatori sperano possa essere numeroso.
Tutti i prodotti sono stati offerti dai Consorzi di Tutela e Valorizzazione e da singoli produttori ai quali va un sentito ringraziamento da parte degli organizzatori e delle due comunità per la sensibilità e la generosità dimostrata.
L’evento è patrocinato dal Comune di Bondeno e dal Comune di Finale Emilia

Appuntamento domenica 28 settembre a Scortichino.
Con l’acquisto di un carnet di biglietti a prezzo popolare – bimbi fino a 10 anni gratis, ragazzini dai 12 ai 15 anni 10 euro, adulti 15 euro – si prenderà parte alla degustazione di tutti ciò che verrà offerto. Non ci sarà servizio al tavolo ma ci si potrà muovere, parlare, conoscersi, fare amicizie mangiando e bevendo e….nessuna preoccupazione: non mancheranno sedie e tavoli d’appoggio per chi non “reggerà” il ritmo della festa.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]