SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Da Giappone e Brasile a studiare la Bassa: convegno internazionale a Mirandola, Concordia e Novi

Università di Ferrara, Regione Emilia-Romagna e alcuni Comuni del cratere insieme per una iniziativa internazionale sul tema della mitigazione dei rischi multipli, vale a dire la possibile sommatoria di rischio sismico, idraulico, idro-geologico, finanziario, industriale. Una eventualità che, purtroppo, si è realizzata proprio nel territorio della provincia di Modena, prima con il sisma del 2012, poi con l’alluvione del Secchia del 2013, senza contare gli eventi meteorologici eccezionali che in questi anni hanno colpito il territorio, le comunità e le attività produttive.

Per due giorni su questi temi, a Ferrara, il 29 e il 30 settembre, si svolgerà un importante convegno internazionale con esperti italiani e provenienti da Giappone, Cile, Cina, Vietnam, Indonesia, Germania, Brasile, Argentina. Il convegno Multi-Hazard Mitigation: A Challenge for Sustainability and Safetyfa parte delle attività che il Centro Ricerche Urbane, Territoriali e Ambientali dell’Università di Ferrara, coordinato dal Prof. Gianfranco Franz, sta svolgendo da molti mesi con le Amministrazioni pubbliche, le imprese e i professionisti dei Comuni terremotati, su mandato della Regione Emilia-Romagna e della Struttura Commissariale per la ricostruzione del cratere sismico.

Ad aprire i lavori, dopo il saluto delle autorità sarà il Commissario governativo Alfredo Bertelli, seguito da un intervento del Dipartimento nazionale della Protezione Civile, mentre la chiusura sarà affidata a Patrizio Bianchi, con un intervento incentrato sulla capacità di città, territori, istituzioni ed imprese di dimostrarsi resilienti, cioè elastici e flessibili, sia a seguito di eventi traumatici, sia di fronte a cambiamenti strutturali (il clima, l’economia, ecc.).

Dal 19 al 27 settembre un’altra iniziativa internazionale si svolgerà in preparazione del convegno. Si tratta della Summer School Planning Multi-Hazard Mitigation: Issues of Local and Regional Assessment and Management, sempre coordinata dal CRUTA, durante la quale i docenti e gli studenti dei paesi sopra ricordati lavoreranno insieme a Ferrara, a Mirandola, a Novi di Modena e a Concordia sulla Secchia, insieme ad esperti del Politecnico di Milano, dello IUAV di Venezia e dell’Università della Calabria.

Le attività sull’area modenese del cratere inizieranno la mattina di lunedì 22 settembre a Concordia sulla Secchia, con i saluti del Sindaco Luca Prandini, nella sala del Consiglio Comunale, a cui farà seguito l’intervento di Shigeru Satoh, professore della Waseda University di Tokyo, che illustrerà alcuni interessantissimi progetti di recupero di isolati urbani terremotati sviluppati in maniera partecipata con gli abitanti e finalizzati a migliorare la qualità dell’abitato riducendo i rischi futuri. Nel pomeriggio ci sarà l’intervento di Attilio Santi, dell’Università IUAV di Venezia, co-autore del Piano di Ricostruzione di Concordia e degli interessanti interventi di recupero per le strutture edilizie del centro storico e quello di Gonzalo Valdivieso, della Università Cattolica del Cile, che parlerà della ‘lezione’ appresa dopo il devastante terremoto di Concepcion, del 2010.

Martedì 23 il gruppo della Summer School sarà a Novi di Modena dove il Sindaco Luisa Turci, il dirigente comunale Mara Pivetti e l’architetto Monia Guarino illustreranno le diverse iniziative di partecipazione realizzate a Novi e che sono già considerato un caso studio di estremo interesse. Intorno alle 11.00 del mattino Shigeru Satoh, della Waseda University di Tokyo, illustrerà il metodo di partecipazione ‘Machizukuri’, un particolare modello di confronto e di condivisione delle scelte con i cittadini.

 

Il pomeriggio del 23 settembre il gruppo si trasferirà a Mirandola, dove sarà accolto dal Sindaco Maino Benatti e dove si svolgerà l’intervento dell’ingegnere Manuela Manenti sulla straordinaria esperienza della costruzione delle Scuole Temporanee, un modello di intervento unico in Italia e certamente in Europa, sia per la quantità di edifici realizzati, sia per la loro qualità. Con Manuela Manenti si discuterà anche di un tema che potrà certamente caratterizzare alcune delle politiche della prossima giunta regionale in materia di riduzione del rischio in tutte le scuole del territorio.

La Summer School si concluderà il 26 e 27 settembre a Foligno e ad Assisi, dove il gruppo di universitari, insieme ad assessori, funzionari comunali e liberi professionisti del cratere, incontrerà Franco Gabrielli, capo della Protezione Civile nazionale, la Presidente della Regione Umbria, i vertici della Protezione Civile umbra e i responsabili della ricostruzione del sisma del 1997/’98, per finire con una visita alla Basilica di San Francesco, dove saranno visitati il tetto, il refettorio e la Loggia del Papa.

Alle iniziative (salvo quelle in Umbria, per evidenti motivi organizzativi) possono partecipare i cittadini, i professionisti, i tecnici e gli amministratori interessati, in particolar modo coloro che hanno seguito e partecipato, fra gennaio e luglio, ai seminari di ReBuilding, coordinati dall’Università di Ferrara.

Il CRUTA ha potuto organizzare le iniziative qui descritte grazie a molteplici finanziamenti. Da parte dell’assessorato alla Formazione, Lavoro, Scuola e Università della Regione Emilia-Romagna, grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo destinate alle iniziative di formazione per la ricostruzione del cratere (Progetto 2PxE); dalla Direzione Generale alla Programmazione e dal Servizio Pianificazione territoriale (Progetto ReBuilding), dall’Università di Ferrara e dal Consorzio Formedil Emilia Romagna. Tutti i progetti sono stati realizzati in collaborazione con il Comune di Ferrara, la Cattedra Unesco in Urban and Regional Planning for Local Sustainable Development di Unife, l’Associazione per la Commissione Nazionale UNESCO – Italia onlus, con l’Alto Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, e la ditta Tecton Soc. Coop. di Reggio Emilia.

SUMMER SCHOOL PROGRAM SAVE THE DATE-6

 

Rubriche

Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto
Consigli di salute
Dieta e tumori, ne parla la dottoressa Federica Felicioni
Tanti i miti da sfatare: non esite una dieta anticancro e non è vero che chi è malato debba mangiare di tutto per essere più forteleggi tutto
Glocal
L’intelligenza artificiale creerà nuovi posti di lavoro?
L’intelligenza artificiale migliorerà la produttività di molti posti di lavoro, eliminando milioni di posizioni di medio e basso livello, ma anche creando milioni di nuove posizioni di alta qualifica.leggi tutto
Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto
Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchFederico Tassini da Finale Emilia vince il campionato del mondo col Roma Roller Team

    Curiosità

    Il miglior panettone d'Italia? Si fa in Emilia, col grano antico
    Il miglior panettone d'Italia? Si fa in Emilia, col grano antico
    Secondo la rivista gastronomica Dissapore, lo ha realizzato il pasticciere Claudio Gatti[...]
    "Come vi chiamate?", chiedono i Carabinieri. E i due cinesi: "Ping e Pong"
    "Come vi chiamate?", chiedono i Carabinieri. E i due cinesi: "Ping e Pong"
    Due ragazzi di 29 e 30 anni sono stati denunciati in stato di libertà[...]
    I social bond della Cassa Depositi e Prestiti portano lavoro a San Felice
    I social bond della Cassa Depositi e Prestiti portano lavoro a San Felice
    A San Felice il finanziamento è andato alla Ferropol Coating[...]
    Da Nonantola all'isola di Budelli per vivere da eremita, ora per il prof Morandi è sfratto
    Da Nonantola all'isola di Budelli per vivere da eremita, ora per il prof Morandi è sfratto
    Ha 79 anni e non sa dove andare. "In condominio non ci starei", disse una volta[...]
    Il pane surgelato non potrà più chiamarsi "fresco", i panificatori festeggiano
    Il pane surgelato non potrà più chiamarsi "fresco", i panificatori festeggiano
    Il pane che ha subito un processo di surgelazione o contiene additivi conservanti sarà indicato come 'Conservato' oppure 'A durabilità prolungata'.[...]
    A 102 anni gli rinnovano la patente
    A 102 anni gli rinnovano la patente
    Sarà valida fino al 2020, quando, è l'auspicio di tutti, sarà chiamato a rinnovarla[...]
    Il traffico è aumentato è guidiamo per più di un'ora e un quarto al giorno
    Il traffico è aumentato è guidiamo per più di un'ora e un quarto al giorno
    Calano gli incidenti stradali, che sono però più letali di prima[...]
    Da Mirandola la cura rivoluzionaria per le ferite degli animali
    Da Mirandola la cura rivoluzionaria per le ferite degli animali
    L'ha inventata la startup Prometheus, fondata da quattro giovanissimi: Riccardo Della Ragione, Valentina Menozzi, Alice Michelangeli e Daniele Ferrari. [...]
    Una gattina per la pet therapy nella casa anziani di Finale Emilia
    Una gattina per la pet therapy nella casa anziani di Finale Emilia
    Si chiama Skippy, ha cinque mesi e pelo rosso e bianco[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: