“Non è dengue”: negativo il secondo caso sospetto

È negativo l’esito degli esami condotti su quello che pareva essere un secondo caso di “dengue” a Baggiovara, la malattia infettiva trasmessa attraverso la puntura della zanzara del genere Aedes. Il Dipartimento di salute pubblica – si legge in una nota del Comune di Modena – ha infatti fatto sapere che le analisi di laboratorio escludono la presenza del virus.

Resta pertanto solo uno il caso di “dengue” accertato a Baggiovara. Si tratta di una persona, dimessa già nei giorni scorsi dall’ospedale, che ha contratto il virus in Africa centrale dove la malattia è endemica.

Pertanto, come previsto dalla prima ordinanza comunale e secondo quanto indicato dal Protocollo regionale, il Comune di Modena nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 settembre procederà a effettuare il trattamento conclusivo di disinfestazione nella zona interessata dal caso accertato, tra stradello Bastogi e via Jori.

Gli abitanti dell’area dovranno limitarsi a semplici misure di precauzione come tenere chiusi i vetri delle finestre e le porte durante l’intervento, tenere al chiuso gli animali domestici e raccogliere (o proteggere in modo ermetico) verdura e frutti degli orti.

La raccomandazione a tutta la cittadinanza resta però di mantenere alta la guardia nella lotta alla zanzara tigre, evitando ristagni d’acqua ed effettuando i trattamenti larvicidi nelle aree private, ma anche utilizzando sulla pelle sostanze repellenti contro gli insetti quando si sta all’aperto, come indicato da una circolare della Regione Emilia Romagna.

L’inverno non rigido non ha infatti evitato lo schiudersi delle larve e le piogge abbondanti di quest’estate favoriscono il proliferare del fastidioso insetto. Da parte sua, il Comune ha in atto un piano di prevenzione e di lotta alla zanzara tigre che comprende il monitoraggio della diffusione dell’insetto e il trattamento larvicidi in 55 mila caditoie, oltre a interventi di disinfestazione adulticidi in casi straordinari.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: